Utente 118XXX
Esimio Dottore,spero voglia gentilmente consigliarmi:avendo un strano dolore su un fianco,in vita,come quando mi è capitato di abortire spontaneamente,il medico di base,visitandomi ha notato un gonfiore nella regione inguinale e mi ha detto che potrebbe trattarsi di un linfonodo.Sono molto preoccupata,posso fare degli esami del sangue o basta l'ecografia pelvica.La ringrazio,Dottore e La saluto cordialmente.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
In regione inguinale potrebbe anche trattarsi anche di una piccola ernia o di un linfonodo reattivo e quindi occorre una visita.

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=40590


http://www.senosalvo.com/approfondimenti/lifonodisentinella.htm

Ma già il suo curante dovrebbe darle una indicazione per un approfondimento diagnostico più mirato
[#2] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Esimio Dottore,La ringrazio e La saluto cordialmente.