Utente 217XXX
Salve,
ho un problema legato alle smagliature, pur essendo maschio e non praticando culturismo le ho praticamente ovunque:
pancia, cavi ascellari, bacino, coscie, glutei e fianchi. I glutei e i fianchi, in particolare, ne hanno di profonde anche lunghe 10 cm e larghe 1/2 cm. Inoltre ho una cicatrizzazione ipetrofica (cicatrici più alte e più rossicce della pelle circostante).
Ho provato con trattamenti topici per mesi (diversi prodotti), ma i risultati sono stati in pratica nulli e avendo letto pareri contrari di molti medici alla fine mi sono dovuto arrendere all'evidenza. Ho letto le vostre precedenti risposte sulle smagliature(l'ultimo consulto risale a più di un anno fa). So che i progressi, a volte, sono lenti ma costanti, volevo chiedervi: è cambiato qualcosa in questo anno? Se anche non fosse cambiato quante probabilità ha uno come me, con una cicatrizzazione imperfetta e tante smagliature, di risolvere la vicenda in futuro?
Cordiali saluti,
Franco

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Gentile Franco,

più che una sommatoria di consigli su cosa fare per l'estetica delle smagliature, sarebbe opportuno che si capisse perche a 24 anni la sua pelle sia una fucina di queste situazioni.

questo non per scoraggiarla sul successo e le novità in campo estetico, ma per la sua Salute.

Esistono malattie metaboliche, che colpiscono anche il sesso maschile, quali il morbo di cushing o l'obesità per intenderci che hanno nei segni clinici anche le smagliature, soprattutto di numero e consistenza significativa. malattie che vanno curate.

Pertanto la invito senza indugi a programmare una visita dermatologica per definire con chiarezza se sia il caso di procedere con altre indagini.

Cari Saluti.
Dott. Luigi Laino
Dermatologo e Venereolgo, ROMA
[#2] dopo  
Utente 217XXX

Iscritto dal 2006
La ringrazio per la celerità!
Non sono obeso (170 cm per 75 kg attualmente), al più sono sovrappeso.
Ho letto i sintomi "tipici" per la sindrome di cushing e corrispondono le smagliature e la depressione (ho un umore altalenante e spesso voglio stare da solo), ma penso che la seconda sia più che altro una questione esistenziale. Quindi probabilmente se c'è un problema metabolico è qualcos'altro.
Detto questo mi è chiara una cosa: non ho mai fatto una visita dermatologica in vita mia...quali linee guida devo adottare nell'approccio con il dermatologo? Ho paura che l'eventuale dermatologo mi dia una controllatina e mi liquidi con un "tutto a posto, può andare: è solo sfregiato". Gli esami che dovrei fare quali sarebbero?
Grazie anticipatamente,
cordiali saluti

Franco

p.s. dica la verità: ha detto che non vuole dare una "sommatoria di consigli" perché per queste benedette strie non c'è niente da fare eh! ;)
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Caro ragazzo,

in base alla sua ultima frase le rispondo che di certo noi Medici non stiamo qui a perdere il nostro tempo con consigli superflui: si cerca in tal modo solo di indirizzare i pazienti che anche in internet cercano un consiglio di natura medico-specialsitica.
le confermo infatti, nello specifico, come a mio avviso il problema estetico sia l'ultimo delle preoccupazioni, mentre per lei sembrerebbe essere il primo.

secondo: non so dove abbia trovato quella descrizione aberrante della S. di Cushing, che proprio nulla c'entra con le crisi esistenziali!

per il resto, le reitero il consiglio di una visita dermatologica in prima istanza la quale potrà essere corredata da un'altra endocrinologica oltre che da esami specifici, se ritenuti necessari.

saluti.



[#4] dopo  
Utente 217XXX

Iscritto dal 2006
Seguirò il consiglio ed effettuerò una visita medico-specialistica.
La ringrazio per il suo tempo e la sua disponibilità.
Cordiali saluti ;-),

Franco
[#5] dopo  
Dr. Antonio Del Sorbo
28% attività
12% attualità
12% socialità
SCAFATI (SA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2004
Egr. Sig. Franco da Roma,
sulla rivista mensile "OK la salute" di novembre, a pag. 25 c'è una mia lunga e dettagliata intervista sulle smagliature, con le domande più frequenti sui moderni trattamenti. Importante essere seguiti da uno specialista perchè soprattutto nel maschio, le smagliature possono talora essere spia di un problema endocrino (Es. Sindrome di Cushing). Cordiali saluti.

Dott. Antonio DEL SORBO
Medico Chirurgo - Specialista in Dermatologia e Venereologia
Dott. di Ricerca in Dermatologia Sperimentale
Corso Nazionale, 139 - 84018 Scafati (Salerno)
Email: antoniodelsorbo@libero.it - Sito internet: www.scafati.it
Telefono Studio Scafati: 081/8502377 - Cellulare: 338/6422985