Utente 117XXX
SALVE salve ho 27 anni lavoro in ufficio sono alto 1.75 m e peso 75kg.il mio problema e' nato al ritorno da roma a pasqua cioe' il 13 aprile.appena tornato ho cominciato ad avere febbre a 37 e dolore alle spalle nella parte centro sup, mal di testa, e poi mi sentivo stanco, agitato e sempre come se ero ubriaco.inoltre avevo sempre fastidi nel costato quasi sotto le ascelle.mi sono ricoverato in ospedale il 27 apr. e mi hanno fatto tutti gli accert. ma erano tutti buoni ( rx torace,ecocuore,elettroc.,esami del sangue,urinocult.,e altre).le uniche anal. non buone sono ris. il tas-425, e il tampone faring. che ha trov. una scarsa car. di candida.mi hanno dimesso il 30 apr.cmq mi avevano detto di stare tranq. e che la febbre se ne and. da sola e cosi e' stato.dal 5 maggio la febbre era sparita ma rim. sempre il dol. fastidioso alle spalle(dimissioni-febbre prov. da qualche forma virale).medicine-diflucan per la candida e zirfos per le difese immunitarie).giovedi' 27 maggio mentre lav. mi e' girata la testa e ho vomitato,e da allora mi e' tornata la febbre con i soliti sintomi stanchezza,giram. di testa , la sensaz. di ess. ubriaco e fastidi di alc. ghiandole dietro i pettorali vicino alla zona ascellare e vicino alle tonsille,mal testa,e altri piccoli dolorini qua e la'.mi sono rifatto le analisi del sangue ma e' tutto apposto anche il tas-100 che all'ospedale avevano associato la febbre.oggi ho ancora la febbre che arr. max a 37 inoltre mi e' venuto un dolore alla tempia sinistra con fastidio fin sotto l'occhio,mi sta passando la fame ed ho notato che dall'ultima volta che mi e' girata la testa mi e' venuta a mancare un po' la vista e se giro la testa veloc. mi gira.cosa posso fare?
per favore aiutatemi,datemi un consiglio al piu' presto.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Intanto con comprendo perchè abbia postato in Oncologia.

I suoi disturbi con i sintomi di un tumore non c'entrano nulla.

Dovrebbe aggiornare su questi nuovi sintomi il suo curante che saprà bene cosa fare.
[#2] dopo  
Utente 117XXX

Iscritto dal 2009
GRAZIE DOTTORE DELLA RISP.A QUALE RAMO DOVREI CHIEDERE INFORMAZIONI? GRAZIE
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Cominci a fare un pò di chiarezza con il suo curante e poi posti pure quando sarà individuata l'area di pertinenza.