Utente 119XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 19 anni : in questi ultimi giorni (circa 4) soffro di un dolore abbastanza intenso al testicolo Dx , tale dolore ogni tanto si sparge anche a quello sinistro , all'inguine e alla giuntura interna della coscia con il bacino.

Cercando tra le varie cause di questi dolori all'interno dei non ho trovato propriamente la risposta perchè in questo caso tale dolore non è derivante ne da rapporto sessuale ne da trauma dovuto a colpitura, inoltre il dolore suddetto si manifesta scarsamente al mattino con tendenza ad aumentare nel tardo pomeriggio, sia in posizione eretta che stesa.
In aggiunta non c'è stata alcuna risalita dei testicoli anzi invece si manifesta un senso lieve di pesantezza nel testicolo destro, ho osservato invece che c'è stato anche un lieve spostamento del testicolo Dx verso il testicolo sinistro.

Concludo nel dire che dalla nascita ho il testicolo Dx assai più grande del sinistro,infatt il testicolo destro svolge le funzioni di entrambi,questo fenomeno è stato controllato spesso nel corso della mia vita e ne è emerso che non ci sono rischi e/o problemi più gravi che ne possono scaturire se non per un fattore puramente estetico.

Spero di aver dato tutti i dati necessari ad una diagnosi abbastanza precisa,grazie per l'ascolto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
di qua diagnosi non si riescono a fare soprattutto nel caso suo che su qui testicoli vanno messe fisicamente le mani. Consulti un collega dal vivo.
[#2] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
Va bene, ad ogni modo grazie dell'attenzione.

Cordiali saluti