Utente 119XXX
Buongiono,
Ho 39 anni, maschio e affetto da Morbo di Crohn dall'erà di 19. 8 anni fà ho subito una resezione intestinale (emicolectomia destra) a causa di una fistola entero-vescicale. Sono attualmente in cura con Entocir 3 mg al dì. Circa 6 mesi fà ho sentito 2 "palline" sulla schiena ed il mio gastroenterologo mi ha detto che si tratta di lipomi sottocutanei, innocui (ed effettivamente da allora non mi hanno dato fastidio). Da qualche settimana, più o meno in correspondenza delle cicatrci dei drenaggi dell'operazione di cui sopra, al tatto, ho sentito 3 "palline" sottocutanee abbastanza dure ma non dolorose.
Può essere qualcosa di attinente al Crohn ? E' il caso di preoccuparsi data la posizione ? Cosa potrebbe essere ? In ogni caso tra una decina di giorni ho appuntamento con il mio medico specialista gastroenterologo ma, vi dico francamente, non dormo più la notte per la tensione/paura.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Stia tranquillo: se si tratta di lipomi come le ha detto il suo Medico non c'e' nulla di cui preoccuparsi perche' sono effettivamente innoqui. Il Morbo di Crohn non ha attinenza con queste patologie dei tessuti superficiali, che richiedono l'eventuale asportazione chirurgica solo nel caso, come gia' le e' stato detto, le arrechino disturbo.
Ad ogni modo ci faccia sapere cosa le dira' il Collega in occasione della prevista visita di controllo: cercheremo di darle qualche altro consiglio, se possibile.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la risposta.
Il medico però mi ha detto che sono limpomi i 2 sulla schiena ma ancora non mi ha visto i 3 sull'addome in corrispondenza delle cicatrci dei drenaggi.
E' normale sentire quelle palline in quella zona ?
Grazie ancora e buona giornata
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
No, non e' normale... ma potrebbero essere dei piccoli lipomi anche li'... Rimane il fatto che vanno "visti" da un Medico. Peraltro il fatto che siano in corrispondenza delle cicatrici potrebbe far pensare anche ad altro... non si spaventi, non intendo cose gravi... magari e' semplice tessuto cicatriziale, che in linea di principio e' piu' "duro" del solito.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno,
dopo visita dal gastroenterologo mi è stato confermato che si tratta di piccoli lipomi che non creano problemi.
Grazie e buona giornata
[#5] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Molto bene. Se in seguito le dovessero dare fastidio (magari perche' crescono di volume) puo' chiedere al suo Medico di inviarla a Visita Specialistica Chirurgica per valutare l'opportunita' di asportarli.
Cordiali saluti
[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Concordo con il collega che comunque, senza alcuna preoccupazione, sia indispensabile una visita di controllo perchè è molto strano che si siano formati i lipomi proprio
>>i 3 sull'addome in corrispondenza delle cicatrici dei drenaggi>>