Utente 119XXX
Sono una ragazza di 18 anni, ho perso una persona con un aneurisma e da qualche tempo sto poco bene. Ho rilevato alcuni miei sintomi e guardando in giro su internet tutti mi riportavano a quello e questo mi spaventa. I miei sintomi sono questi: ho un forte mal di schiena, in basso, ho delle pulsazioni forti sull'ombelico che si sentono e si vedono quando mi metto sdraiata (anche se premetto che sono magrissima e alcuni mi han detto che è normale), a volte mi sento stanca e ho avuto problemi di affanno, anche se quando sono andata al pronto soccorso per quest'ultimo mi hanno palpata e non hanno sentito niente, avevano detto che era solo colpa della cistite che avevo. La stanchezza comunque si sente solo quando sono a casa, annoiata..se esco o faccio qualcosa non la sento proprio. Però l'esperienza del mio caro mi è rimasta e ho molta paura, non oso andare in ospedale a chiedere ciò e tantomeno a dirlo ai miei che già per quell'affanno mi hanno portata al pronto storcendo il naso..loro non credono a queste cose e mi direbbero che sono pazza a pensare a ciò. Spero mi possa dire qualcosa sulla base di questi sintomi! Grazie
[#1] dopo  
Dr. Massimo Pisacreta
32% attività
0% attualità
12% socialità
ARONA (NO)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2005
Sulla base di quello che dice non si può rispondere. Non ci dice nemmeno di che aneurisma si tratta. Penso che dovrebbe calmare le sue paure e riferire le sue ansie al medico di base. Saprà sicuramente orientarla.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
Io avevo paura per un aneurisma addominale..
Comunque proverò a calmarmi un po', purtroppo ho avuto più perdite per varie malattie e mi ha scosso tutto un po' psicologicamente e al minimo male ho subito paura che si tratti di qualcosa di peggio.
Comunque la ringrazio!