Utente 110XXX
Salve,

ho 28 anni e se vi scrivo e' solo perche' mi sento preoccupato per la mia saluta e per quella delle persone che mi circondano. Da due anni circa combatto con condilomi genitali che si manifestano alla base dell'asta del pene,sempre negli stessi punti a distanza di un mese circa dalla crioterapia!Ho cambiato due specialisti in dermatologia,l'ultimo da cui sono in cura ha eseguito crioterapia a fine aprile e mi ha prescritto Immunactive,ma qualche giorno fa 2-3 piccole verruche sono riapparse!ormai sono totalmente demoralizzato, non mi hanno mai fatto un tampone genitale per individuare il DNA di questo virus ma non riesco ad uscire da questo tunnel. Aggiungo inoltre che a Gennaio mi sono fidanzato e non riesco a "lasciarmi andare" totalmente nella ns. vita di coppia perche' ho paura di infettare la mia compagna (che ha eseguito paptest a marzo con esito negativo)!Il mio medico e' disponibile e mi segue scrupolosamente,ogni mese con controlli, vorrei solo che il mio organismo reagisca,espellendo questo maledetto virus..

ogni consiglio e' ben accetto,grazie per l'attenzione

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Utente, le recidive, nonostante s'intervenga anche con altri metodi come il diatermoelettrocoagulatore o la laserterapia, sono sempre dietro l'angolo e nessuno potrà predirle quanto dureranno, purtroppo bisogna armarsi di santa pazienza e continuare l'iter in corso con lo specialista (magari ne scelga uno senza girovagare a destra e a manca)
Cari saluti