Utente 119XXX
Buongiorno Professore,
vorrei avere un vostro consulto prezioso e spero cosi di poter risolvere i miei dubbi e le mie paure,inanzitutto le presento il problema circa un mese fa avendo rapporti con la mia ragazza le premetto un semplice e normale rapporto,durante ho avuto una perdita di sangue,inizialmente spaventatomi(dato che non era il nostro primo rapporto)le dico che durante la penetrazione inizialmente ho avvertito un piccolo fastidio cioe un senso di tirare,pero poi preso dalla foga ho continuato.Passato un mese circa(non ho avuto alcun rapporto,ed ora sto facendo degli sciaqui con amuchina ed acqua per un eventuale infezione faccio bene?)mi sono rivolto da un urologo e mi ha detto che ho un problema per fremulo corto,e dovrei sottopormi ad un intervento di frenulotomia in quanto ho una parziale lacerazione,le premetto che mi hanno detto che per questo intervento i tempi di attesa sono notevolmente lunghi,vorrei chiederle un consiglio(ne ho bisogno)io nel frattempo posso avere rapporti con la mia ragazza?meglio se sono protetti?oppure potrei avere dei problemi?e poi se il frenulo si rompe e poi aspetto la guarigione normale senza ricorrere ad interventi posso avere dei problemi di tipo funzionale?o solo estetici..aiutatemi sono davvero in crisi..Un ultima domanda ma l intervento in frenulotomia richiede per forza un ricovero in ospedale?oppure si potrebbe fare in day ospital?e se mi rivolgo ad una struttura privata i costi all incirca a quanto ammonterebbero?dato che sono ancora uno studente!
confido in una vostra risposta,e nella vostra collaborazione,dato che questa situazione mi sta creando problemi anche dal punto di vista psicologico(non riesco a trovare la giusta concentrazione nello studio)
Grazie in anticipo per una vostra preziosa risposta.
Le auguro una buona giornata.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
l' indicazione è corretta, protegga i rapporti con profilattico se non si lacera di nuovo. L' intervento è ambulatoriale, il costo sul privato varia dai 300 ai 600 euro. Se si rompe del il frenulo si sostituisce con cicatrivce anelastica che si rompe anche quella.
[#2] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
Inanzitutto la ringrazio per la risposta molto celere,
comunque se non ho capito male nonostante la lacerazione inziale(cosi riporta il referto dell urologo)prima di attendere l'operazione dato che ci vogliono alcuni mesi,posso avere dei rapporti protetti e con cautela?anche se sentissi un po di dolore iniziale,perche non so come comportarmi almeno una vostra parola mi rasserena mentalmente.
Grazie mille e apprezzo il vostro lavoro e la vostra professionalitò.
Buona giornata professore Cavallini
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Utilizzi il profilattico, se si rompe e sanguina tamponi con garza, se non basta vada in pronto soccorso, che risolvono tutto. Tranquillo.
[#4] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
grazie per la gentile risposta e per il suo aiuto anche psicologico,gia il fatto stesso di poterlo fare (protetto)mi rasserena mentalmente,un ultima domanda e mi scusi per il disturbo ma se dopo un eventuale rottura tampono solo con garza e si arresta il flusso di sangue,(quindi senza riccorrere al pronto soccorso)non avrò problemi funzionali?ma solo estetici?vi ringrazio tantissimo!
Buona giornata Prof giorgio cavallini
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Non sono prof. Ma solo dott. Magari se vuole mi chiami pure sua eccellenza. Detta la battuta, tranquillo, anche estiticamente con intervento vien bene. Se si rompe del tutto è comunque da correggere chirutrgicamente, il tamponamento serve per evitare l' uregenza ed andare in differita.