Utente 209XXX
Salve, sono un ragazzo di 19 anni e da un mese a questa parte ho osservato che si è formata una pallina di un centimetro circa, morbida al tatto, appena sopra il pene nella parte destra. Talvolta tuttavia scompare e poi si riforma e quando è gonfia duole lievemente. Toccandola con le dita ho osservato che si muove e poi torna al suo posto (sembra quasi una tonsilla). Vorrei sapere se si tratta di un semplice linfonodo infiammato o se si tratta di qualcos'altro. Grazie per l'attenzione.Un cordiale saluto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Gent.utente,
protrebbe trattarsi di una cisti sierosa semplice ma è inevitabile un esame clinico.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,
concordo con il collega urologo Mallus sulla necessità di una valutazione diretta della "pallina". In questi ultimi tempi ha avuto per caso rapporti sessuali particolarmente "vivaci" o "prolungati"? Ci faccia sapere .
Anche da parte mia cordiali saluti.
[#3] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2006
Gentile dottore,
la risposta al vostro quesito è si: ultimamente ho avuto rapporti sessuali "vivaci" e "prolungati". Cari saluti
[#4] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
oltre ai complimenti per i rapporti sessuali "vivaci" e "prolungati" che, tuttavia, probabilmente niente hanno a che fare con il nocciolo del problema, credo che la cosa più semplice sia recarsi, in prima battuta, dal Suo Medico di base per un controllo clinico.
Affettuosi auguri e cordialissimi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,
le riconfermo , come le ho già scritto, la necessità di una visita di controllo diretta per confermare il problema. Comunque, da quello che ci riferisce, potrebbe essere anche una tipica lesione da banale microtraumatismo legato alle sue prestazioni sessuali. Se la lesione fosse più lontana dalla base del pene allora ,a maggior ragione, è necessaria una attenta valutazione specialistica.
Un cordiale saluto.
[#6] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
anch'io credo sia necessaria una visita di controllo x valutare cos'è; è difficile dirlo senza vedere