Utente 119XXX
gent.ssimo Dott.
sono la mamma di un bimbo di 6 anni il quale ha episodi (non frequenti) di laringospasmo. Abbiamo gia' effettuato le prove allergiche ai piu' comuni allergeni respiratori ma non e' risultato positivo a nulla. L'allergologa ci ha consigliato una visita orl con laringoscopia in quanto sospettava di un problema alle corde vocali, ma anche questo esame ha dato esito negativo. Mi sono "messa a tavolino" con la nostra pediatra di base cercando di capire cosa potesse scatenare l'attaco. Abbiamo notato che cio' accadeva quando somministravo al bambino sciroppi o gocce che avevano in comune gli stessi eccipienti: metil e propil-para idrossibenzoato di sodio. Naturalmente la nostra e solo un'ipotesi..Vorrei quindi chiederLe se e' possibile effettuare test su questo tipo di eccipiente ed eventualmente dove e' possibile effettuarlo? La ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvatore Pugliese
24% attività
0% attualità
0% socialità
CROTONE (KR)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2009
Il dosaggio del benzoato di sodio può essere eseguito con un test di stimolazione specifico con antigene standardizzato (benzoato di sodio) e valutare la degranulazione dei basofili con espessione del CD63+.
Il test è chiamato "Flowcast 2".
Nel nostro Centro lo eseguiamo di routine, ma ritengo che altri Laboratori specializzati in Italia siano in grado di farlo (penso il Centro Fanfani di Firenze, il Fleming di Brescia, il Centro Diagnostico di Milano).
Un altro test più semplice, con meccanismo patogenetico diverso, è il Patch test eseguibile nei centri Allergologici e Dermatologici.
Anche il Rast allo " Ammonio Quaternario" potrebbe avere un significato.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
Gent.ssimo Dott. Pugliese
La ringrazio per aver risposto alla mia domanda parlero' con la mia pediatra su quale strada percorrere. Parlando con un medico pneumologo ,mi ha sconsigliato di effettuare test di stimolazione in quanto pericoloso; mi potrebbe spiegare in effetti in cosa consiste ? E' un esame di tipo invasivo? Grazie ancora!
[#3] dopo  
Dr. Salvatore Pugliese
24% attività
0% attualità
0% socialità
CROTONE (KR)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2009
Mi dispiace per il collega ma il test di stimolazione in vitro con antigeni specifici standardizzati (nel caso specifico Benzoato di Na) è assolutamente innocuo perchè trattasi di un semplice prelievo venoso, viene chiamato FLOWCAST 2 o Basotest.
Forse il vero problema è dove farlo è l'interpretazione da dare.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
stavo infatti studiando questo Flowcast 2, e in effetti non mi e' sembrato ne' invasivo tantomeno pericoloso. Il problema a questo punto e' vedere se nelle vicinanze di Ferrara esistono centri che lo effettuano. Grazie per la Sua disponibilita'.
[#5] dopo  
Dr. Salvatore Pugliese
24% attività
0% attualità
0% socialità
CROTONE (KR)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2009
Forse all' Ospedale Sant'Orsola di Bologna.
[#6] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
Al Sant'Orsola Malpighi eseguono il pacth test per questo allergene ma non sono ancora riuscita a sapere se eseguono anche il flowcast2. La ringrazio nuovamente per la sua gentilissima disponibilita'.