Utente 120XXX
Salve,vorrei un informazione,è possibile fare l'autotrapianto di capelli ora che ho 21 anni??il mio problema è la fronte alta che ho sempre avuto ed ora si aggiunge anche una bella stempiatura,è possibile abbassare l'attaccatura e reinfoltire i capelli sulle tempie?.Quanto può costare l'intervento??basta una sola operazione?i capelli dietro e comunque in testa ne ho abbastanza il mio problema per lo meno per ora è solo alle tempie e la fronte alta che ho sempre avuto ma che ora sta accentuando.A chi posso rivolgermi?Grazie 1000

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
gentile ragazzo,

deve sapere che l'autotrapianto (non praticabile comunque alla sua età) non è la "bacchetta magica":

esso, senza una adeguata terapia farmacologica contro la calvizie, non servirà a risolvere il problema.

Per lei invece è possibile una terapia adeguata, che seguirà naturalmente una diangosi corretta della calvizie (visita dermatologica e foto digitali ad esempio).

in termini generali l'autotrapianto senza la terapia, lascerebbe comunque spazio al diradamento dei capelli che continueranno a subire l'influenza negativa degli ormoni, rispetto a quelli impiantati, resistenti a questa azione.

In poche parole: le terapie specialistiche farmacologiche funzionano ed è utile ricorrervi in questi casi

cari saluti
[#2] dopo  
120040

dal 2011
La ringrazio, sapevo del problema che mi ha detto,però so anche che per la parte frontale e per le tempie attualmente non esiste una terapia funzionante cioè che faccia ricrescere i capelli,o mi sbaglio?ho gia avuto una cura non drastica perchè come le dicevo non sono in una situazione tragica,utilizzo viscaplus fiale 1 volta a settimana e integratori vitaminici solo ad ottobre e novembre,questa è la cura che ho avuto dal mio dermatologo,cosa ne pensa?grazie
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

ha avuto informazioni errate: le terapie dermatologiche funzionano su tutta l'area interessata dalla calvizie.

Le vitamine a poco o nulla servono per questo problema.

cari saluti
[#4] dopo  
120040

dal 2011
Mi scusi ma se la caduta è "fisiologica" le cure servono?io sapevo di no,il problema è che avevo gia la fronte alta quando non avevo questa caduta che il dermatolo ritiene fisiologica però chiaramente ora la linea dell'attaccatura si sposta e quindi la fronte è ancora più alta e le tempie sono più scoperte rispetto a prima. Per quanto riguarda le vitamine si trovano diversi pensieri a riguardo,evidentemente il dermatologo al quale mi sono affidato le ritiene utili.Grazie