Utente 107XXX
Salve,
sono un ragazzo 20enne che ha già fatto consulti. Sicuramente si noterà che sono un soggetto ipocondriaco sempre in cerca di rassicurazioni e di questo non vado fiero. Vi pregherei però di intervenire in questa domanda perchè sono abbastanza preoccupato. Ho notato che da pochi giorni la vena "centrale" sul pene forma in erezione e non una strana "pallina", in pratica è più dilatata in un punto e più gonfia e rialzata. Cosa può essere? E in questo caso, meglio un andrologo/urologo o un dermatologo?

Grazie.

Sicuro di una VS. risposta vi porgo Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
niente da patologico.