Utente 404XXX
Buongiorno, mia nonna ha una glicemia pari a 116 mg/dL ma il dottore ha detto che non è ancora diabete ma vorrei chiedere qualche consiglio sull'alimentazione, soprattutto riguardo a quanta frutta può mangiare e quale, ad esempio le banane quante se ne possono mangiare?
Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Carlo Benedetto De Palo
24% attività
0% attualità
16% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2000
Il problema dell'assunzione di alimenti e derivati a base di frutta in una situazione di lieve iperglicemia è che il fruttosio contenuto in questi nutrienti si trasforma poi in glucosio ed aumenta la glicemia. Quindi quanto più il frutto, come la banana, è ricco di fruttosio, tanto più potrebbe aumentare la glicemia. L'assunzione perciò moderata di banane è consigiabile, ad esempio una o mezza a seconda della grandezza, al giorno potrebbe andare bene.