Utente 179XXX
Gent. Dottori,
la mia ragazza ha un'infezione vaginale (sembra si tratti di trichomonas
vaginalis) per la quale è stata trattata con Metronidazolo (ma non ha
ottenuto particolari benefici così ha effettuato un tampone vaginale e deve
portare il referto alla sua ginecologa) e come suggerito dalla sua gine, ho
effettuato anche io la stessa cura.Nel frattempo, anche io ho avuto
problemi, in particolare di secchezza glande e screpolamento.

Al momento, almeno da 2 settimane, io non presento alcun sintomo.

Per stare tranquillo (e poter riprendere, una volta guarito anche a lei il
problema, rapporti sessuali senza preservativo), che tipo di esame posso
effettuare? Posso fare un tampone balanoprepuziale?o tampone uretrale? se si, di che tipo?
oppure devo fare un esame delle urine?

è affidabile il tampone?ne devo chiedere uno specifico o uno generico?grazie
1000

Angelo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
i sintomi che lei riferisce non sono compatibili con un'infezione da trichomonas vaginalis: prenda contatto con un dermatologo per la definizione migliore del suo caso.
Cordiali Saluti.
Dott. Luigi Laino
Dermatologo e Venereologo, Roma
[#2] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2006
Salve,

sono già stato 2 volte dal dermatologo di fiducia che mi ha rassicurato dicendomi che lo spellamento era dovuto ad un fenomeno irritativo locale e non ad una infezione.
Io però, per stare tranquillo, vorrei poter eseguire un tampone completo che scongiuri o meno ogni possibile forma di infezione. é possibile? mi può indicare quale?
grazie
[#3] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Per carita', il tampone sul glande secco e screpolato si puo' sempre fare, e verra' fuori il solito stafilococco dell'epidermide.

Il trichomonas come dice il nome e' un protozoo flagellato ossia una cellula senza parete che ha un coda mobile con la quale si sposta in ambienti acquosi e tiepidi, come la vagina o l'interno dell'uretra. All'esterno e al freddo si secca e muore in pochi minuti.

Percio' nel tampone cutaneo balanoprepuziale di una pelle screpolata non lo si trova mai. In un maschio si puo' cercarlo nell'urina a fresco, o in un tampone endouretrale.