Utente 825XXX
Cari medici,
non so quante volte vi ho scritto x la stessa cosa...ma non so più che fare!
è inutile ripetere tutto il mio iter,penso che potete leggerlo dagli altri consulti...vorrei qui parlare del fatto che quest'anno per la prima volta dopo 4 anni ho l'acne anche d'estate...prima almeno per questi tre mesi estivi potevo stare tranquilla,vivere la mia vita senza l'incombenza di questo problema che non mi fa essere me stessa e che mi condiziona molto...quest'anno anche ciò mi è stato negato ed io non so proprio più che fare,piango sempre e non voglio uscire!
Forse è dovuto al fatto che quest'anno non ho assunto la pillola yasmine come ho fatto gli altri anni?fino alla scorsa settimana ho anche assunto un antibiotico orale,sto usando duac come crema,sto andando al mare e sto prendendo il sole con la protezione...ma che devo fare più??!
Secondo voi dovrei informare il mio dermatologo del peggioramento che sto avendo nell'ultima settimana?mia mamma dice di no in quanto il dermatologo lo stesso non potrebbe darmi nulla perchè è estate e fa caldo!che devo fare?aspettare settembre anche se la situzione sta peggiorando di giorno in giorno?aiutatemi x favore...anche un solo consiglio mi farebbe stare meglio!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

anche d'estate sono possibili terapie anti acne: scopra quali recandosi dal dermatologo di sua fiducia

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 825XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta...
Il medico mi ha rinnovato la cura di antibiotici orali e mi ha rimandato a casa augurandomi buone vacanze e dicendomi di trovare un fidanzato perchè,secondo lui,devo stabilizzarmi emotivamente!!!!!!!
Insomma,come spesso accade, quando non si riesce a trovare la soluzione ad un problema così "banale" come l'acne,si riconduce tutto allo stress e a turbe mentali...ovviamente io l'ho salutato per sempre...cambierò medico!
Ma penso che per questa malattia non ci sia cura...e non solo per me...ho anche altri parenti ed amici,nella mia stessa situzione,che non trovano guarigione...ma com'è possibile che da malattie davvero gravi si riesca a guarire e da un'acne a 21 anni no?!
Mi scuso per lo sfogo ma sono sicura che capirete le "turbe" di una ragazzina come me...