Utente 760XXX
Buongiorno gentili medici, una semplice domanda:
Ke differenza c'è tra embrioni
d 4 cell e grado 1
O 4cell e grado 2
In seconda giornata?!
Grazie x l'attenzione,
S.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara lettrice ,

non è una domanda prettamente andrologica e le rispondo per quello che ho inteso io frequentando il nostro laboratorio di embriologia .

Una classificazione molto usata prevede questa dizione:
-embrioni di tipo A di ottima qualità con punteggio 0-1
-embrioni di tipo B di buona qualità con punteggio 2-3
-embrioni di tipo C di scarsa qualità con punteggio 4-5
-embrioni di tipo D di pessima qualità con punteggio >5.

Comunque le consiglio, per avere dati più precisi ed aggiornati di indirizzare la sua richiesta anche ai ginecologi del nostro Sito oppure ai biologi del Centro che lei mi sembra stia frequentando.

Altro consiglio, se desidera poi avere più informazioni dettagliate sui corretti rapporti tra andrologo, ginecologo e biologo in un Centro di Procreazione Medicalmente Assistita, la invito di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=81909

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 760XXX

Iscritto dal 2008
grazie della sua risposta e scusi se nn l'ho fatto prima ma nn l'avevo vista!!!!!
comunque, mi sa che e' andato tutto male,
dopo le prime beta all'11pt a 39
le seconde al 14pt a 145
h avuto la sorpresa al 16pt a 139...
che dire, una gran delusione.
mi han detto pero', di rifarle domani (18pt), ma nn ho capito se x confermare l'aborto......
che ne pensa Lei?
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Cara lettrice,

è la monitorizzazione usuale che viene fatta in questi casi di utilizzo di una tecnica di riproduzione assistita.

Se desidera comunque poi avere più informazioni dettagliate su come normalmente dovrebbe lavorare un Centro di Procreazione Medicalmente Assistita, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=81909

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com