Utente 120XXX
buongiorno, mio marito ed io stiamo cercando di avere un figlio da circa un anno e mezzo. mio marito ha fatto lo spermiogramma che scrivono sia nella norma ma vorrei un Vostro parere in quanto ha un elevata percentuale di spermatozooi anomali e ho letto che questo non è una dato molto positivo:
concentrazione 120 milioni/ml
totale eiaculato 420 milioni/eiaculato
mobilità spermatozzoi 55% (rapida più lenta)
dopo 2 h
progressiva rapida 35%
non lineare o lenta 20%
non progressiva 10%
immobilità 35%
dopo 4 h stessi dati identiti.
morfologia secondo kruger tipici:16% atipici 84%
anomalie della testa 58%
anomalie tratto intermedio 11%
anomalie della coda 13%
forme amorfe 2%

leucociti < 1.000.000
emazie assenti
elementi della linea spermatogenica assenti
zone di spermioagglutinazione assenti
cellule di sfaldamento assenti
corpuscoli prostatici assenti
normozoospermia.
Ci hanno detto appunto che lo spermiogramma è apposto però io sono preoccupata appunto per l'alta percentuale di spermatozooi atipici.
Aspetto con ansia Vostri pareri grazie infinite. Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
è a posto gli spermatozi atipici servono a proteggere quelli tipici dai fattori di selezione femminile. Hanno un ruolo anche loro e servono.
[#2] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
quindi anche se la percentuale di spermatozooi normali è bassa va bene ugualmente?
leggevo che con un alta percentuale di spermatozooi aticipici c'è la possibilità che anche quelli normali non siano in grado di fecondare.
la ringrazio tantissimo per le Sue cordiali risposte.
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
salve.
piccola precisazione: 16 coi criteri di kruger non è bassa.
utilizzando tali criteri detti "ristretti" nella maggioranza delle normospermie si rileva un valore simile o poco superiore.
cordialmente
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
il 15% delle coppie in cerca di figli ha esami del tutto regolari, èer cui le nostre diagnosi hanno valore sempre limitato e mai assoluto. Per il resto d' accordo con quanto detto il caro amico e collega Biagiotti che saluto