bolle  
 
Utente 119XXX
Buongiorno,
ho tre denti del giudizio semi occlusi, non riescono a uscire del tutto perchè non ho abbastanza spazio in bocca.
Ho chiesto il consulto ad un dentista privato e sono andata, anche per averne un altro, in una struttura pubblica.
Il primo mi ha detto che sono da togliere ma che il fatto che ho poco spazio in bocca non fa stortare gli altri denti.
Il secondo dentista, in ospedale, ha visto la panoramica di un anno fa e mi ha detto che sono da togliere e che al contrario di quanto ha detto il suo collega possono stortare gli altri denti.
Ora, dato che i denti non mi fanno male,cosa devo fare?
A quale dei due affidarmi?Devo aspettare che mi facciano male?Non dovrebbe avere maggiore interesse il privato a dirmi di toglierli?
Inoltre, da tre mesi mi sono uscite delle bolle dure(credo piccole cistine sul palato,così suppone il medico di base), possono centrare qualcosa con i denti?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
gent Sig.ra
i denti del giudizio si tolgono se danno problemi intesi come complicanze ( dolori, infiammazioni, carie anche ai denti vicini, malattia paradontale ) altri motivi solitamente non ve ne sono
sicuramente a fine sviluppo radicolare come alla sua età non spingono più
per le bolle come da lei definito difficile che durino da 3 mesi, non le ha sempre avute per caso?
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
Scusate, mi son dimenticata di dire che ho 26 anni e l'ultimo dente del giudizio in alto a destra mi è spuntato nel giro di un mese.
Quindi mi consiglia di non toccarli se non mi fanno male?
Le bolle non le ho mai avute prima di tre mesi fa.
[#3] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
non è necessario estrarli se non danno o sembra non possano dare disturbi. i disturbi però non sono solo i dolori ma anche le possibili complicanze che le ho citato e che sicuramente un collega capace e preparato con la visita e la radiografia è in grado di valutare
x le bolle, quante sono? e dove esattamente sono localizzate?
[#4] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
Inizialmente c'era solo una bolla sul palato, nel centro, e l'ho fatta controllare al mio medico di base che mi ha dato il corti fluoral.Me ne sono accorta perchè mi prudeva.
Ma questo è stato l'unico episodio di prurito.Ho messo la medicina per qualche settimana,ma non è scomparsa.
A distanza di tre mesi, me n'è comparsa un altra, un po spostata rispetto alla prima, ma sempre sul palato.Così ora ne ho due.
Non sono infiammazzioni, perchè non mi bruciano e nemmeno prudono, ma al tatto sono dure.
L'ipotesi del mio medico di base è che possono essere schegge di cibo che abbiano creato delle cistine.
Possibile?La dott. ha guardato il palato e ha detto che sono piccoline e bianche.Ci vuole qualche visita specifica?Premetto che non fumo,nè bevo alcolici.
Ps:vorrei dire che il dentista in ospedale mi ha visitata in 5 minuti (per dire tanto).Non sono riuscita nemmeno a dirgli delle bolle per la fretta e mi ha messa in lista per togliere il dente.Mi ha creato delle incertezze e per questo motivo ho chiesto anche a voi.
Grazie per la sua disponibilità
[#5] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
si possono fae ipotesi, tipo ghiandole salivari accessorie.
chieda un parere al suo dentista o esegua una visita da uno stomatologo in una struttura pubblica e a Milano ha diverse opportunità
cordiali saluti
[#6] dopo  
Dr. Giuseppe Aronna
24% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2008
***ATTENZIONE!***
Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa:

I denti del giudizio sono una eredità dei secoli e millenni passati :servivano quando la masticazione era prevalentemente triturante di cibi freddi duri .Con l'evoluzione si sono cambiate le abitudini alimentari e di conseguenza la crescita dei mascellari si è ridotta rispetto al passato ed i terzi molari o denti del giudizio hanno difficoltà per il minore spazio ad erompere e con sempre maggiore frequenza spuntano in posizione anomala o spingendo i denti quindi possibilità di affollamento dei denti anteriori.
Altro problema che può verificarsi per la malposizione dei denti del giudizio è dato da disfuzione dell'articolazione temporomandibolare .Percui se si verificano i descritti problemi è necessario estrarli
saluti
Giuseppe aronna