Utente 121XXX
Buongiorno, io soffro di artrite psoriasica e purtroppo i danni subiti dalla mia mano dx richiedono di intervenire nuovamente(sinoviectomia e tendine riattacato ed artroplastica) sul secondo dito della mano dx. Recentemente in un consulto con il prof. Renzo Mantero mi è stata proposta una protesi di swanson da inserire nel dito, scusate l'imprecisione, nell ultima parte del 2° dito quella vicina all'unghia per intenderci, il problema è che l'intervento è a pagamento perchè il prof. Mantero è in pensioneed io non posso permettermelo, ho visto altri cinque chirurghi della mano tra savona brescia milano, tutti propongono un'atrodesi funzionale. Vorrei sapere se sapete indicarmi un chirurgo che possa effettuare l'intervento per quanto complicato, visto che se non sbaglio il Prof. Mantero era e resta un uomo che sa di quello che parla per quello che riguarda la mano. Sapete aiutarmi a trovare un medico che esegua l'intervento?
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Senta il parere del Centro di Chirurgia della Mano di Modena (diretto dal dr. Landi) presso il policlinico di Modena. Tuttavia con tutti i limiti derivanti dalla sola Sua esposizione anch'io preferirei l'artrodesi funzionale, perché così risolverebbe il problema del dolore con un'ottima funzione, risultato che con la protesi potrebbe non avere a distanza di tempo, anche in considerazione della giovane età, dei pregressi interventi, e della patologia di base.
Ci tenga informati
Cordiali saluti