Utente 121XXX
Salve. Sono un ragazzo di 24 anni. Ho sempre praticato sport. Il mio problema è che da circa 8 mesi, 2 volte su 3, dopo aver giocato a calcetto e fatto la doccia (con acqua non calda) dopo circa 15 min comincia a farmi male la testa e mi si appanna la vista. Ho provato prima e dopo l'attività sportiva a mangiare qualcosa di dolce, ma il risultato non cambia. Il giorno dopo avverto spesso dolore alla fronte quando tossisco. Il medico generico mi ha consigliato una visita cardiologa (prenotata per fine mese). Cosa pensate che sia? ciò che mi preoccupa è il fatto di non averne mai sofferto prima nonostante abbia da sempre praticato sport. Grazie anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Probabilmente il passaggio caldo-freddo determinato dalla doccia, e dai momenti successivi ad essa, provoca un alternanza di vasodilatazione e vasocostrizione che induce le sensazioni che lei riferisce.
Potrebbe non essere un grosso problema, ma e' certamente corretto effettuare una Consulenza Cardiologica al fine di escludere qualunque problema in tal senso.
Cordiali saluti