Utente 121XXX
Buongiorno. Sono mamma di due bambinio (10 e 7 anni), da quando ho finito di lavorare mi è subentrato un senso di malessere generale accompagnato da battiti, in alcuni momenti, fino a 107 ( pressione max 96 e min 60)tanto da costringermi ad andare in ospedale, ma l'elettrocardiogramma è risultato nella norma,con dieci gocce di Ansiolin mi sono calmata e con Alprazolam questo stato d'ansia si attenua. Mi sono state date delle analisi da eseguire e alcuni valori sono fuori range: colesterolo 209 ( hdl 64 3 ldl 123), glicemia 107, tra i valori dell'emocromo neu 39.5 3 lin 48.1. Tutti gli altri valori sono nella norma compresi quelli per il controllo del funzionamento della tiroide: ft3 3 e ft4 1,10, un po' sospetto mi sembra la VES : 1' ora 9, 2' ora 20 , indice di Katz 9,5. Cosa ne dite? Potreste gentilmante darmi qualche indicazione su eventuali accertamenti da fare? Il medico mi ha consigliato di fare una cura antibiotica ad ampio spettro. Sono preoccupata soprattutto da quando per dormire devo prendere i suddetti ansiolitici. A 36 anni già in queste condizioni? Grazie per la Vostra eventuale risposta e l'attenzione prestatami.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, dal punto di vista cardiologico non si evidenziano particolari problemi, visto che lo stato d'ansia è una delle principali cause di tachicardia inappropriata. Modificabile a mio avviso è la sua dieta alimentare, visti i valori un pò al di sopra della normalità di colesterolo e glicemia. Segua i consigli del suo curante.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissimo dr, la ringrazio di aver risposto alla mia richiesta e di mettere a disposizione la sua professionalità attraverso questo sito. Ammmiro molto persone come lei che offrono disponibilità e competenze senza chiedere nulla in cambio. Grazie