Utente 808XXX
salve,avrei bisogno di un colsulto in merito ad una cosa accaduta due giorni fa..la mamma di una mia amica,che da anni soffre di cuore,è caduta dalle scale sbattendo la testa e provocando cosi un trauma cranico,ora è in coma farmacologico perchè i medici stanno cercando di far diminuire la massa cerebrale...il problema è che il cuore è molto debole e non reagisce neanche alla terapia che le stanno facendo..io mi chiedo?ma contemporaneamente alla terapia per diminuire la massa cerebrale,non si può anche farle una terapia per"rinforzare" il cuore debole??e soprattutto..c'è una minima speranza che questa donna si possa svegliare in queste condizioni?spero che mi rispondiate presto..grazie in anticipo!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Utente, il coma farmacologico in questo caso di grave trauma cranico si rende necessario per tentare di ridurre l'edema cerebrale o il sanguinamento che inevitabilmente si sta formando per la grave caduta. Chissà se questo trauma sia stato causato da un accidentale inciampo oppure una perdita di coscienza legata proprio al malfunzionamento del cuore... Forse non lo sapremo mai.
Do per certo un fatto: che insieme alla terapia antiedemigena cerebrale (farmacologica e ventilatoria) la Mamma della sua amica sta sicuramente facendo anche una terapia per sostenere l'attività cardiocircolatoria. Il problema è che certe volte la situazione cardiologica può essere talmente compromessa che si può non essere responsivi. Sarebbe veramente bello se ad ogni problema ci potesse essere il farmaco risolutivo. La Medicina è fatta dall'Uomo e pertanto può essere fallace nonostante tutti gli sforzi.
Comunque il fatto che l'evento sia accaduto solo da due giorni lascia ancora buoni margini di possibilità di recupero, per cui non dispererei affatto. Anche se da qui non si hanno altre notizie più specifiche. Trasmetta questo messaggio di ottimismo alla sua Amica e le stia vicino. Ci tenga comunque aggiornati degli eventi, siamo a disposizione per chiarire altri dubbi.
Cordialmente