Utente 121XXX
Buongiorno,
ho 41 anni, sono donna, e da qualche tempo a questa parte (mesi) soffro di una tachicardia al risveglio che mi dà la sensazione di tremore e di "sentire i battiti" , sensazione che comunque dura solo qualche secondo. Succede ad ogni risveglio, anche nel mezzo della notte, e non è associato a brutti sogni.
Prendo ogni sera mezza pastiglia di SEREUPIN da 10 mg da circa tre anni. Cosa può essere? Devo farmi controllare?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Bonadonna
20% attività
0% attualità
0% socialità
CALTAGIRONE (CT)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2009
Sicuramente deve informare il suo Medico Curante e poi probabilmente dovrà eseguire un Holter ECG di 24 ore, in modo che i battiti che lamenta, vengano registrati ed analizzati.