Utente 121XXX
SALVE, SONO UN RAGAZZO DI 23 ANNI ALTO 183 CM PER 80,5 KG DI PESO. HO UN PROBLEMA OGNI TANTO MI PIACE USCIRE IN BICI OPPURE GIOCARE A CALCIO CON I MIEI AMICI,PERO SEMPRE TUTTE LE VOLTE CHE COMINCIO MAGARI A FARE UNA SALITA IN BICI MI VIENE SEMPRE UN FORTE FIATONE COME SE I MIEI POLMONI CHIEDESSERO SEMPRE PIU OSSIGENO,IL CUORE BATTE FORTISSIMO E LA COSA PIU FASTIDIOSA MI VIENE SEMPRE UNA FORTE NAUSEA, CHIEDO MA PERCHE MI BASTA UNA PICCOLA SALITINA CHE MI DEVO FERMARE SENNO MI SENTO MORIRE?? COME SI RISOLVE QUESTO PROBLEMA. OGNI VOLTA CHE MI CHIEDONO DI ANDARE IN BICI O GIOCARE A CALCIO DEVO DIRE DI NO PER LA PAURA DI RISCONTRARE QUESTI FASTIDIOSISSIMI SINTOMI,CAVOLO HO 23 ANNI NON 60 NON RIESCO A FARE SPORT PER QUESTO MOTIVO MI SENTO MORIRE AL PRIMO SFORZO FORTE!!!VI RINGRAZIO PER LA PAZIENZA UN CORDIALE SALUTO.
DAVIDE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, la ridotta tolleranza allo sforzo è molto probabilmente legata ad un ridotto allenamento. Utile comunque a mio avviso fare gli opportuni controlli, come una visita cardiologica ed un esame spirometrico, oltre alle comuni analisi del sangue per la valutazione di eventuali stati anemici misconosciuti.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
GRAZIE DOTT. MARTINO
L'ESAME SPIROMETRICO L'HO FATTO CIRCA 2 ANNI FA E AVEVA RISCONTRATO CHE ARRIVA SOLO C.CA L'80% DELL'OSSIGENO AI POLMONI GLI ESAMI DEL SANGUE FATTI A DICEMBRE 2008 SONO PERFETTI IN TUTTO, L'UNICA COSA CHE MI MANCA E UN ESAME CARDIOLOGICO. INTANTO LA RINGRAZIO DI CUORE PER ESSERSI INTERESSATO AL MIO PROBLEMA. GRAZIE 1000

DAVIDE