Utente 114XXX
egregi dottori, volevo chiedere gentilmente io ho un'aorta lievemente dilatata 42mm, ho chiesto al mio dottore di fare un'ecocolordopplercardiaco transesofageo per vedere l'aorta meglio, ma lui dice che non c'e bisogno e poi bisogna farlo scrivere da uno specialista mi puo dottore dare delucidazioni, e da un po che ho una pressione troppo bassa , 90,58,5o battiti grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, in effetti non vi è alcuna indicazione ad eseguire un ecocardiogramma transesofageo, visto che, come ribadito più volte, la sua situazione allo stato necessita solo di controlli a distanza, un ecocardiogramma una volta l'anno va più che bene!
Saluti