Utente 121XXX
buongiorno Dottore,
io e mia moglie vogliamo un figlio e abbiamo rapporti mirati da due anni,senza risultati sperati. abbiamo cominciato a fare le ricerche del caso e questi sono i risultati dei miei sermiogrammi:
esame effettuato a settembre 2008
volume 3.0 ml
ph 7.5
aspetto: acquoso
fluidificazione: fisiologica
viscosità: diminuita
concentrazione/ml 18.000.000
concentrazione/eiaculato 54.000.000
motilità 2° ora 25% rettilinea + 5% discinetica
motilità 4° ora 25% rettilinea + 5% discinetica
morfologia: tipici 20%, atipici 80%
test vitalità all'eosina: 78% vitali
test di separazione nemaspermica: n. spermatozoi 2.000.000, motilità 90% rettilinea, forme atipiche 38% -testa-
-seguono tre mesi cura con trental 400.
- quindi a maggio 2009 ripeto l'esame, e questi i risultati:
volume 2.8 ml
ph 7.4
aspetto: acquoso
fluidificazione: fisiologica
viscosità: diminuita
concentrazione/ml 34.000.000
concentrazione/eiaculato 95.200.000
motilità 2° ora 35% rettilinea + 5% discinetica
motilità 4° ora 30% rettilinea + 5% discinetica
morfologia: tipici 22%, atipici 78%
test vitalità all'eosina: 65% vitali
test di separazione nemaspermica: n. spermatozoi 4.000.000, motilità 90% rettilinea, forme atipiche 36% -testa-
inoltre: cariotipo normale maschile, nessuna microdelezione cromosoma y, nessuna mutazione del gene CFTR (fribosi cistica), varicocele 1-2 grado senza significativo reflusso e vena spermatica aperta.
anche mia moglie ha eseguito gli esami del caso e tutto è risultato nella norma. Lei crede che abbiamo speranza di concepire un figlio naturalmente o dobbiamo ricorrere alle tecniche in vitro? la ringrazio per l'attenzione prestatami.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente con tale spermiogramma è difficile avere un concepimento naturale, io consiglio cmq di integrare tale esame con una valutazione andrologica
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

dopo i primi tre mesi di terapia con la Pentoxifillina (Trental) il quadro seminale sembra migliorato .

Detto questo poi è difficile dare una risposta corretta alla sue altre domande.

La fertilità di una coppia non dipende solo dalla valutazione di uno spermiogramma e, se desidera poi avere ulteriori informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna una infertilità, può leggere anche l’articolo pubblicato dalla collega Chelo sul nostro sito e visibile all’indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=52214.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com