Utente 121XXX
Salve mi chiamo Alessio, sono un ragazzo di 19 anni.
Da tempo soffro di acne, adesso grazie alle cure della dermatologa è diminuita, però me ne vengono sempre un po'...
Mio zio mi ha detto che da sempre usa il nerisona dopo essersi fatto la barba 1 o 2 volte a settimana per mandare via i brufoli e chiazze rosse.
Volevo sapere se è rischioso usare il nerisona in questo modo e se con il tempo può alterare la crescita dei peli della barba del tipo "barba più dura" o "peli che crescono più velocemente"
grazie attendo risposta
ALESSIO
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Massimiliano Siddi
24% attività +24
0% attualità +0
8% socialità +8
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
Gentile utente la crema utilizzata da suo Zio è una crema a base di corticosteroidi (potenti antinfiammatori e immunosoppressori che solo noi medici consigliamo di utilizzare per patologie che necessitino di tale farmaco), pertanto consigliando a suo Zio di non utilizzare tale crema frequentemente e soprattutto solo ed esclusivamente sotto controllo medico (se vi è indicazione all'utilizzo per patologia), consiglio anche a Lei di non utilizzarla soprattutto se come descrive è affetto da Acne (in tal caso l'utilizzo di Nerisona può anche aggravare la sua situazione configurando un Acne da Steroidi).
Saluti
[#2] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille del consiglio, non ho più usato la crema, anche se devo ammettere che mettendola i risultati c'erano, ma non l'ho più usata, ho visto che se non mi faccio la barba i brufoli non mi vengono, quindi ho dedotto che possa essere il taglio della barba che li provoca, cosa posso usare per far sì che quando mi faccio la barba non mi vengano tanti brufoli?
Grazie mille, cordiali saluti