Utente 121XXX
Spett. le dottore, sono un uomo di 53 anni. da un pò di tempo soffro di una lieve tosse stizzosa e fastidiosa, che mi porta a volte a una sensazione di soffocamento che mi chiude la gola. non fumo e non bevo alcolici. ho effettuato rx al torace, ph metria,spirometria ed endoscopia digestiva. da quest'ultima risulta (LE RIPORTO TUTTO CIO' CHE è SCRITTO)" ESOFAGO DI CALIBRO NORMALE,LINEA Z A 40 cm DAGLI INCISIVI SUPERIORI,NON PATOLOGIA CARDIALE,LAGO MUCOSO NELLA NORMA,LO STOMACO ESPLORATO IN TUTTE LE SUE REGIONI PRESENTA VISTOSO QUADRO DI GASTRITE EROSIVA ANTRALE,PILORO IN ASSE,DUODENITE ULCERATIVA ESTESA FINO ALLA SECONDA PORZIONE DUODENALE. Mentre dalla biopsia allo stomaco è risultato "GASTRITE EROSIVA ANTRALE, N. 3 BIOPSIE LA MAGGIORE DI cm 0,3. GASTRITE CRONICA ANTROFICA LIEVE A MODERATA ATTIVITA' CON EROSIONE E CON PRESENZA DI FOLLICOLI REATTIVI NEL CORION". Gentile dottore, la invito immensamente a rispondere al più presto perchè nessun medico ha saputo spiegare effettivamente di cosa si tratta e cosa debbo fare.
La ringrazio in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Il reperto endoscopico orienta verso un quadro infiammatorio importante per cui su indicazione del suo medico è necessaria una terapia adeguata.
La tosse puo' non essere legata a questo problema e spesso, anche dopo adeguata valutazione puo' rimanere un sintomo non spiegato. Auguri!
[#2] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissimo Dottor Favara la ringrazio per la sua tempestiva professionalità.Ma dopo la terapia di solito a base di antibiotici, l'infiammazione scompare? leggendo un pò ho potuto capire dalla mia ignoranza in materia che forse questa infiammazione può essere causata dalla presenza di un virus.Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
L' infezione da helicobacter pylori ( batterica, non virale) puo' essere associata a questa patologia e la sua eradicazione puo' costituire parte della terapia ma nella sua relazione non ho visto indicata una eventuale positivita'.
[#4] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissimo dottor Favara,
cosa vuol dire che dalla biiopsia è risultato che ci sono dei follicoli reattivi nel corion?
Grazie infinite
[#5] dopo  
Dr. Michele Spicola
24% attività
4% attualità
8% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Il referto istologico della biopsia evidenzia uno stato infiammatorio cronico.
I "follicoli reattivi nel chorion" sono un reperto che spesso indicano una concomitante infezione da Helicobacter Pylori.
Molto probabilmente si tratta quindi di una Gastrite Cronica - H.P. correlata.