Utente 113XXX
Salve
Ho letto diversi articoli su questo problema, ho 31 anni e in seguito ad un fungo che ho curato qualche anno fa, ho notato che la pelle attorno al glande mi si è ristretta, con conseguente difficoltà di fuoriuscita del glande, se lo forzo manualmente, esce, ma con difficolta e leggero fastidio.
Ho letto che ci sono diversi tipi di fimosi e la mia dovrebbe essere al primo stadio.durante l'erezione il glande si scopre per metà e sento la pelle tirare e mi da solo leggeri fastidi.
Ho 2 domande in merito, la fimosi può provocare difficoltà di erezione o non vi sono problemi in merito? ed in piu da chi farsi visitare da un andrologo, urologo, chirurgo o da chi?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
LA FIMOSI NON CREA PROBLEMI DI EREZIONE , SI PUò RIVOLGERE AD UN UROLOGO O AD UN ANDROLOGO CON COMPETENZE CHIRURGICHE.
dISTINTI SALUTI