Utente 893XXX
salve dottori,io sono un ragazzo di 21 anni il dicembre del 2008 l'andrologo mi ha riscontrato la prostatite e il vasospasmo funzionale,che cosa è il vasospasmo funzionale?
grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il vasospasmo funzionale è una contrazione dei vasi dovuti a femnomeni per lo più psicoloogici.
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
caro utente è possibile che il collega abbia inteso come una contrazione della prostata dovuta all infiammazione conviene cmq che ne parli com lui
[#3] dopo  
Utente 893XXX

Iscritto dal 2008
ok grazie,ho notato che il mio glande sgonfia rapidamente e che la parte centrale del glande dove ce il buco per urinare non si riempie di sangue,cioè il glande se riesce a diventare lucido quella parte centrale non ci riesce,come mai?
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
quello sembrerebbe il famososo spasmo funzionale: fenomeno di contrazione dei vasi seconfdari ad emotività/ansia. Ne parli col collega per una conferma sicura.
[#5] dopo  
Utente 893XXX

Iscritto dal 2008
poi ho il problema che il glande mi si sgonfia rapidamente e non riesce a gonfiarsi del tutto,questo problema viene dal vasospasmo allora vero?
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Appunto vero, ne parli collega per essere sicuri.
[#7] dopo  
Utente 893XXX

Iscritto dal 2008
ok ma secondo lei è il vasospasmo che causa questo problema?
[#8] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Si ma lo prenda come sospetto, non come certezza.
[#9] dopo  
Utente 893XXX

Iscritto dal 2008
da quando ho la prostatite mi sono scomparse le erezioni mattutine che quando non avevo la prostatite le avevo durissime,il desiderio sessuale è sceso,mi eccito poco e ho problemi nel mantenere ed avere erezioni,sono anche questi problemi di prostatite-vasospasmo?
[#10] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
non le romane che consuiltare il suo andrologo in diretta che di qua più di tanto si fa.
[#11] dopo  
Utente 893XXX

Iscritto dal 2008
l'andrologo lo sa che ho questi problemi,lui mi ha detto di stare tranquillo
[#12] dopo  
Utente 893XXX

Iscritto dal 2008
l'ultima volta che lo visto non avevo il problema che ho ora nel glande
[#13] dopo  
Utente 893XXX

Iscritto dal 2008
il deficit erettile è aumentato e anche quello del glande ma forse perchè sto tanto tempo seduto,ma il rimedio del vasospasmo qual'è?aspettare che termini la prostatite oppure devo stare tranquillo e non pensare a niente?io sono molto emotivo,ansioso e depresso............
[#14] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Allora valuti col suo andrologo la possibilità che tutto questo suia psicologico nel qual caso vada da psicologo per risolvere.
[#15] dopo  
Utente 893XXX

Iscritto dal 2008
ok grazie dottore