Utente 122XXX
Buongiorno ho 29 e dall' esame ecg effettuato il 06/07/09 risulta che ho: aorta bicuspide con insufficenza valvolare moderata,normali dimensioni della radice aortica lieve dilatazione del ventricolo sx.questi esami li faccio da quando avevo 15 anni,con cadenza annuale,tutti mi hanno detto che sono nato con questa insufficenza.ho giocato a calcio fino a 18 anni,ora vado un po in palestra 2/3 volte a settimana.vorrei sapere se posso continuare e se a che cosa si va incontro con il trascorrere degli anni.grazie per la vostra attenzione,cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, purtroppo la bicuspidia aortica è una patologia congenita valvolare che spesso comporta la sostituzione della valvola per precoce degenerazione della stessa con quadri variabili di stenosi (ossia restringimento) e/o di insufficienza. Allo stato attuale essendo già la sua insufficienza di grado moderato con iniziale conpromissione della performance cardiaca, sport particolarmente impegnativi come il body building sono di certo controindicati.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 122XXX

Iscritto dal 2009
grazie per la risposta,le vorei chiedere un altro cosa,che sport posso praticare?Poi nel mio caso c'é il serio rischio di sostituzione della valvola?poi nel mio caso si puo parlare di cardiopatia,cioe sono un cardiopatico?Grazie per la vostra attenzione cordiali saluti