Utente 955XXX
Egr dottori volevo chiedervi.
Da qualche tempo sono sotto stress per via del matrimonio che mi attende. Navigando su internet ho letto che lo stress può portare ad avere un infarto. Mi sono un pò preoccupato anche se ho fatto una miriade di analisi e controlli tra cui ECG (2) e un EcoCG sove non è risultato nulla di anormale. La mia domanda è se può lo stress portare a problemi cardiocircolatori seri oppure è un fattore secondario a patologie o "fattori" più importanti come l'ipertensione o il fumo
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Lo stress è solo uno dei fattori che puo' facilitare l'insorgenza dell'infarto miocardico che pero' "richiede" sempre il restringimento di una coronaria.
Stia sereno, piuttosto cerchi di ridurre il sovrappeso ed elimini (se presenti) gli altri fattori di rischio principali che possono essere controllati (fumo, ipertensione arteriosa, diabete etc).
Congratulazioni per il suo matrimonio.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 955XXX

Iscritto dal 2009
fortunatamente per me non ho di questi problemi infatti non fumo e non bevo alcolici; da quando ho avuto un attacco di forte stress con palpitazioni e tremori non bevo più bevande stimolanti come caffè o thè.