Utente 119XXX
Carissimi dott sono ormai 7 mesi che soffro di aritmia cardiaca,ogni giorno avverto che il cuore si ferma per un secondo e poi riparte regolarmente il problema vero e che i disturbi veri sono vertigini,debolezza fisica,disturbi alla vista formicolio alla mano sinistra,difficolta respiratoria, e ultimamente sia il mignolo che l'anulare della mano sinistra si addormentano dopo vari controlli il medico mi ha fatto passare una notte all'ospedale ed é riscontrato che vado in ipoapnea e aritmia cardiaca e che soffro della sindrome delle gambe senza riposo.dall'ospedale hanno detto che devo curare con farmaco l'aritmia ma il mio dott non vuole perche dice che non serve,ma a me questo disturbo mi limita su tante cose.Cosa devo fare?Grazie infinite a presto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
occorrerebbe capire prima di tutto quale sia l'aritmia cardiaca per valutare se sia necessario un trattamento.
Mi faccia sapere e vedro' di esserle un po' piu' di aiuto.