Utente 235XXX
Buongiorno, volevo chiedere se è nromale a due anni dalla circoncisione (effettuata quando ne avevo 40) che io abbia una ipersensibilità al glande sia su un punto della corona sia dove c'era il frenulo. questa ipersensibilità mi fa purtroppo avere rapporti molto brevi nonostante io cerchi di mantenermi controllato il più possibile. cosa si può fare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
La risposta alla sua domanda è si: è probabile, una mucosa "abituata" alla protezione fimotica è di norma più sottile e quindi meno avezza a rispondere agli stimoli esterni.
per inquadrare il suo stato attuale, è importante:
1) capire le motivazioni di un intervento di quel genere a 40 anni
2) adoperare le misure necessarie per "rinforzare" la mucosa stessa e renderla "operativa" per il mondo esterno (seguendo appunto, un iter terapeutico specifico)
tutto ciò è percorribile durante una visita dermato-venereologica, durante la quale si potrà capire l'esatta natura del quadro mucosale genitale ed associarlo o meno ad una eiaculazione precoce.

Cari Saluti.
Dott. Luigi LAINO
Dermatologo e Venereologo, ROMA