Utente 111XXX
Dai risultati degli esami:1)ECOGRAFIA TIROIDEA Tiroide di normali dimensioni ;
nel lobo dx. a sede apicale cisti di 15,5mm x 12mm con due aggetti solidi
1 Imm e 5mm; nucleo calcifico adiacente di 4mm;presenza di due linfonodi della catena g.c. destra di 7mm e 8mm lobo dx. dap 15mm dt 13mm di 39nim lobo sn. dap 9mm dt 1 Imm di 40mm voi.: 6 ce trachea in asse.2)Sede prelievo TIROIDE FNAB Caratterizzazione macroscopica Diagnosi istocitopatologica.Su un fondo di materiale ematico-colloideo si osservano tireociti dispersi e numerosi
macrofagi compatibile con gozzo colloideo-cistico.3)SCINTIGRAFIA TIROIDEA con Te 99m- 0-4 37 MBq e.v.(Dichiarazione resa ai sensi del D.L 230/95)
Tiroide in sede, di dimensioni ai limiti superiori della norma.Disomogenea distribuzione del radiotracciante.La formazione nodulare clinicamente palpabile al lobo dx corrisponde ad un' area ipocaptante.Valori di uptake globale ghiandolare nei limiti della norma.Quadro scintigrafico di iperplasia nodulare.
L'endocrinologo letti gli esami mi diagnosticava un cisto che con l'aumento delle sue dimensioni mi potesse portare al soffocamento,quindi mi prescriveva una visita chirurgica per un eventuale intervento.Il chirurgo dopo aver letti gli esami mi dava appuntamento a gennaio 2010 con tutti gli esami rifatti.
Vi chiedo è un intervento necessario?se corro questo pericolo non sono troppi questi mesi di attesa?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
In effetti 6 mesi di attesa per un intervento chirurgico non sono pochi. In realta', con i limiti derivanti dal fatto che non ho avuto la possibilita' di visitarla, credo che il processo di accrescimento sara' lento e graduale, quindi non penso che il rischio di soffocamento sara' alto nei prossimi mesi. Tuttavia se riuscisse a farsi anticipare l'intervento, quanto meno per dopo la stagione estiva, sarebbe un pensiero in meno anche per lei.
Cordiali saluti