Utente 122XXX
Buongiorno sono un ragazzo di 25 anni a gennaio a mia madre (55 anni) è stato diagnosticato un linfoma non Hodgkin a cellule grandi di tipo B allo stadio I. Come terapia ha fatto 3 cicli (ogni 2 settimane) con megachop e anticorpi monoclonali durante la quale ha avuto notevoli effetti collaterali, ha terminato la terapia a fine aprile. Tre settimane fa ha iniziato la radioterapia (al collo)a fotoni che è terminata settimana scorsa. La mia domanda riguarda gli effetti collaterali infatti oltre ai danni locali come piaghe sul palato e lingua e scarsa salivazione, presenta anche effetti sistemici come febbre, spossatezza e nausea. Vorrei sapere se possono essere causati dalla radioterapia (prima della radio non aveva questi sintomi)ho un effetto ancora della chemio o qualcos'altro. Grazie mille. Distitni saluti.
[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo
48% attività
4% attualità
16% socialità
FURCI SICULO (ME)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Sicuramente possono essere associabili al trattamento in generale.
Per il futuro posti eventuali domande all'area ematologica.