Utente 100XXX
salve io ho fatto un sperminogramma (controllo dopo varicocele) e l'urologo mi ha dello che molti sono fermi e di rifarlo fra 2 anni. premetto che l'operazione di varicocele era stata fatta a febbraio e il controllo a fine giugno.
la mia domanda è se:
1) prima di questa visita ho fatto la flussometria doppler (ecografia) e mi ha detto che l'operazione è andata bene e che sono guarito dal varicocele, come è possibile che il sperminogramma non sia andato bene?
2) può essere dovuto al fatto che il sperminogramma l'ho fatto a distanza di 2 settimane dall'ultima eiaculazione? cioè 15 giorni dopo dall'ultima eiaculazione ho fatto l'esame, e so che al massimo bisognava avere 5 giorni dall'ultima eiaqulazione (ho scoperto dopo). può essere dovuto a questo?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
l' astinenza migliore è 3 giorni. Dopo 15 sono fermi un bel po. Lo rifaccia. Poi si valuta.