Utente 123XXX
salve sono un ragazzo di 29 anni a cui e' stata riscontrata assenza di sperma al primo spermiogramma. Io abito a Londra da anni ormai, e sono sposato con un'italiana con la quale abbiamo provato per 2 anni ad avere dei figli.
Finalmente decisi di fare lo spermiogramma e mi e stato detto di avere assenza totale di spermatozoi.
Ce da dire che un giorno e mezzo prima del test io e mia moglie abbiamo avuto un rapporto in cui ho eiaculato piu di 3 volte....potrei aver esaurito totalmente le riserve?
Quando ho fatto il test ho notato che il mio liquido seminale non aveva lo stesso colore e consistenza, di solito e' bianco e molto gelatinoso, talvolta anche troppo gelatinoso che mi chiedo se sia normale.
Comunque quello del test era piu liquido e, non voglio dire incolore,
ma di un bianco molto chiaro.
Il dottore mi ha consigliato di rifare il test possibilmente eiaculando una sola volta non piu di 3 giorni prima e di evitare 5 giorni di astinenza. Io penso che eiuaculare anche 4 volte non esaurisca le riserve del tutto! Anche se estremamente pochi ma ci dovevano essere nel mio liquido, nel giorno del test! Io penso di avere una azoospermia. voi che ne pensate?
Questo e' il risultato del test:

NO SPERMATOZOA SEEN IN CENTRIFUGED DEPOSIT
SEMEN VOLUME: 2mL (2-999)
LAB PROCEDURE - GENERAL - NOS : SPECIMAN EXAM NOT COMPLETED BECAUSE ZERO SPERMATOZOA HAS BEEN FOUND.

Oltretutto qui a londra non conosco nessun andrologo o urologo, voi avete qualche nome? Italiano o no fa lo stesso.
In Italia ho sentito parlare del dottor Antinori, se decidessi di farmi visitare in Italia, voi lo consigliereste? oppure chi consigliereste? Grazie molte per il vostro tempo, vi faro sapere l'esito del secondo spermiogramma.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
intanto vada al Royal London Hospital, a whitechapel, hanno dipartimento apposito. Le azoospermie possono essere ostruttive o non otruttive a seconda che siano ostruite le vie seminali o vi sia una profonada alterazione della spermatogenesi. In alcuni casi (non frequenti) la spermatogenesi può essere implementata, in altri no. Poi valuti le cose. E sappia dire.
[#2] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
Salve grazie per la risposta tempestiva.
Faro un secondo semen test e poi vedro il dafarsi. Riguardo al fatto di andare al Royal, beh qui funziona che il GP ti manda in quello della tua zona. Certo forse se lo richiedo possono accontentarmi ma devo informarmi su questa cosa.
Grazie comunque per l'indicazione. Io sapevo pure il Guy's Hospital at London Bridge ha pure un centro apposito.
Riguardo il fatto che ho eiuaculato troppe volte e troppo ravvicinato all'esame non centra nulla? non potrebbe aver falsato l'esame?
Inoltre ci tengo a dire che quando ho fatto il primo esame mi sentivo totalmente uncomfortable e ci sono stato molto tempo prima di riuscire a produrre appena 2ml di liquido seminale. potrebbe anche questo aver influito?
Inoltre leggevo su internet che chi ha i testicoli piccoli e piu soggetto a problemi riguardanti lo sperma. Io devo dire che ho uno scroto relativamente piccolo e compatto, e diventa piu compatto quando ho l'erezione.

Grazie mille.
Ciao
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Diffi cile che le abbia esaurite a tal punto. Comunque lo ripeta come dio comanda se proprio proprio. Lasci perdere illazioni e si faccia vedere. Non sapevo della zonalità, le ho dato il nome che scientificamente gira di più. Van bene tutti la azoospermia non ha nulla da inventare.
[#4] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
Salve, qualcuno conosce il dottor David Raplh che lavora al St. Peters Andrology Centre a londra?
http://www.andrology.co.uk/about-us.htm

Mi hanno detto che e' una delle migliori cliniche.

Giorno 12 faro il secondo spermiogramma. vediamo che spunta.

Grazie per il vostro tempo.
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Conowsco è ok, pensavo fosse ancora a cambridge
[#6] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
grazie mille, spero di trovarmi bene con lui....avvolte l'essere un bravo medico non vuol dire....ci deve stare anche il rapporto medico-paziente.

Comunque gia che ci sono volevo fare un'altra domanda.

converrebbe che facessi anche un esame ormonale prima di una visita con l'andrologo?

Leggo che ci sono tanti esami da fare...genetici, ormonali, eco doppler...sono tutte cose che devo fare prima o dopo la visita....grazie
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Senta quello che le dice Ralph. Nei paesi anglosassoni ed in Gran Bretagna soprattutto il fai da te è molto meno tollertato che da noi: non si sa mai.
[#8] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
Si credo anche io che sia cosi...

comunque giusto per curiosita, leggo che avvolte la azoospermia e' il risultato di una disfunzione genetica.

beh...nel mio caso sarebbe interessante perche sarei il primo caso nella mia famiglia da generazioni.

I miei genitori, entrambi nella medicina, mi hanno detto che non si ricordano di aver avuto casi simili nelle loro famiglie...staremo a vedere....vi terro informati.

intanto da oggi sono in pausa sessuale visto lo spermiogramma previsto per il 12.
[#9] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
faccia sapere
[#10] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
Salve gentili dottori, oggi ho ritirato l'esito del secondo spermiogramma...uguale al primo, quindi assenza di sperma anche dopo centrifuga.

Un'altra anomalia e' spuntata dalla diminuzione del liquido seminale, 1.5ml contro i 2ml della prima volta.
Anche se devo dire che a prima vista dal secondo spermiogramma mi sembrava di averne prodotto molto di piu della prima volta.

L'esito dello FSH e pure brutto, 22.2! come anche l'LH 9.2.

Purtroppo ho scordato di fare il testoterone.

Fin qui cosa potrei avere? che cosa deducete anche se so che e difficile perche ci sono molti altri esami da fare.

Grazie mille
[#11] dopo  
Dr. Diego D'Agostino
24% attività
0% attualità
12% socialità
TREVISO (TV)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Egr.lettore,
come consigliato dal dr.Cavallini il Suo caso va' seguito da un valido andrologo.E'ipotizzabile alla luce di quanto da Lei riferito(testicoli piccoli,azospermia,fsh elevato) che il danno sia testicolare e non ostruttivo.Bisogna completare il tutto con ecografia delle vie genitali,con mappa cromosomica e quant'altro il collega che La seguira' consigliera'.
[#12] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
Andro presto alla London Clinic per consultare il Dr.Ralph e vediamo che spunta.

Parlando con il Dottor Garaffa che lavora a stretto contatto con Ralph, anche lui mi ha detto che al momento e' solo ipotizzabile un danno ai testicoli e che altri esami devono essere fatti.

In Italia ce qualcuno che fa la micro-dissection TESE?

Perche a quanto pare, anche se mi sembra strano, ce chi dice che in UK nessuno fa la vera mTESE.

voi che ne pensate? a me sembra assurdo.

[#13] dopo  
Dr. Diego D'Agostino
24% attività
0% attualità
12% socialità
TREVISO (TV)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
FACCIA PRIMA UNA DIAGNOSI E POI SI PENSERA' AD UN EVENTUALE TRATTAMENTO.
[#14] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
La microtese, oltre al sottoscritto appena rientrato dalle ferie, viene eseguita da diversi chirurgi italiani: alle molinette a Torino dal Dr. rolle, ed al San Paolo di Milano.
[#15] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
Riguardo alla microdissection TESE non metto in dubbio che la si faccia anche in italia, anzi mi saresi stupito del contrario.

La ringrazio per l'informazone che sicuramente potrebbe tornarmi molto utile.

Vi faro sapere comunque cosa verra fuori dalle prime visite col Dr. Ralph e il suo assistente il Dr. Garaffa qui alla london Clinic.

Grazie
[#16] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
Salve vi aggiorno sul mio caso.

Sono stato visitato dal Dr. Ralph alla london clinic e mi ha detto che l'FSH a 22.2 mostra un valore elevato designado una sofferenza testicolare. purtroppo mancavano esami del tipo prolattina, testosterone, esami genetici quindi non mi ha potuto dire con certezza da dove puo prevenire la mia azoospermia. Quindi mi ha prescritto tutti questi esami. Inoltre mi ha detto che la grandezza dei testicoli e piu o meno nella norma. Non li ha misurati con nessun strumento, ha solo palpato tutta la parte scrotale per qualche minuto. Se non fosse per la reputazione che ha, direi che mi e sembrato un esame un po superficiale.Ma capisco anche che piu di palpare non si puo....
Inoltre mi ha detto che lui e disposto a fare la microdissection-TESE anche in ospedale pubblico se voglio. pero bisogna aspettare l'esito degli esami genetici per essere piu precisi su come potrebbe essere l'esito.
Inoltre mi ha detto che la m-tese andrebbe fatta in concomitanza con i trattamenti IVF per mia moglie in caso si riescano a trovare spermatozoi che non possono essere congelati.
Voi che ne pensate? la microdissection e' fatta allo stesso modo sia in strutture private che pubbliche? cosa cambierebbe? la tecnologia a disposizione? il tempo di attesa?

Inoltre i primi risultati degli esami sono arrivati ma per email lui mi ha solo comunicato di prendere un'altro appuntamento e che l'FSH risulta 20 adesso anziche 22.2. Ma sempre alto e quindi da investigare.
Il risultato dell'esame genetico deve ancora arrivare quindi non penso che andro per un'altra visita adesso. preferisco aspettare anche il risultato dei genetici cosi magari si puo discutere un quadro piu completo.
Voi che ne pensate?

Inoltre con questi esami fatti (fsh, lh, prolattina, testosterone, kariotipo e Y delezioni) si puo intuire da che cosa e' causata la mia patologia?

Inoltre quanto dura sto intervento di microdissection-Tese? e perche certi spermatozoi si possono congelare e altri no? da che dipende?
[#17] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
faccio copia incolla che faccio prima.

Inoltre i primi risultati degli esami sono arrivati ma per email lui mi ha solo comunicato di prendere un'altro appuntamento e che l'FSH risulta 20 adesso anziche 22.2. Ma sempre alto e quindi da investigare.
Il risultato dell'esame genetico deve ancora arrivare quindi non penso che andro per un'altra visita adesso. preferisco aspettare anche il risultato dei genetici cosi magari si puo discutere un quadro piu completo.
Voi che ne pensate? CI TROVIOAMO MOLTO PROBABILMENTE DI FRONTE AD UN QUADRO NON OSTRUTTIVO.

Inoltre mi ha detto che la m-tese andrebbe fatta in concomitanza con i trattamenti IVF per mia moglie in caso si riescano a trovare spermatozoi che non possono essere congelati.
Voi che ne pensate? IL COSì DETTO MICRO-TESE-FRESCO E' UN VIRTUSISMO CHE GARANTISCE QUALCHE PUNTO PERCENTUALE IN PIA' DI CONCEPIMENTO. TALE PUNTO PERCENTUALE DIFFICILMEMNTE è SIGNIFICATIVO SULLA POPPOLAZIONE IN GENERALE, MA QUALCHE COSA IN PIù SI RIESCE AD OTTENERE.

la microdissection e' fatta allo stesso modo sia in strutture private che pubbliche? cosa cambierebbe? la tecnologia a disposizione? il tempo di attesa? CAMBIA SOLO TEMPO DI ATTESA.

[#18] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille dottore.

con gli esami su descritti si puo intuire da che cosa e' causata la mia patologia?

Inoltre quanto dura L'intervento di microdissection-Tese?

Doc. Ralph mi diceva che certi spermatozoi si possono congelare e altri no? non si riferiva alle possibilita in piu con sperma fresco.

inoltre come mai l'FSH che nell'uomo dovrebbe essere stabile, a me cambia? puo dipendere dalla taratura dello strumento?

grazie.
[#19] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
faccia una cortesia posti tutti in unico thread che le sto rispondendo anche dall' altra parte.
con gli esami su descritti si puo intuire da che cosa e' causata la mia patologia? SI, in ITALIA SI UTTILIZZA ANCHE ECODOPPLER.

Inoltre quanto dura L'intervento di microdissection-Tese? 1-3 ore, dipennde. da tanti fattori

Doc. Ralph mi diceva che certi spermatozoi si possono congelare e altri no? non si riferiva alle possibilita in piu con sperma fresco. STIAMO DICENDO LA STESSA COSA. QUANDO MOLTO MALANDATI MEGLIO USARLI FRESCHI

inoltre come mai l'FSH che nell'uomo dovrebbe essere stabile, a me cambia? puo dipendere dalla taratura dello strumento? QUANDO è MOLTO ALTO FLUTTUA, OPPURE VI SONO DIFFERENZE DI LAB.






[#20] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
M-Tese dura cosi tanto? ma fa male durante? e dopo? io devo dire che tutto quello che sia chirurgia specialmete in quelle parti basse...mi fa una fifa....ma quello che si deve fare si deve fare...

una domanda riguardo l'ecodoppler: che cosae e che cosa aggiunge in termini diagnostici al quadro clinico?

Inoltre ho una domanda riguardo la genetica. Sarebbe possibile che io avessi problemi genetici anche se nella mia famiglia nessuno mai ha avuto problemi genetici? potrebbe essere interessante far fare esami genetici ai miei genitori per capirne un po di piu la provenienza della mia patologia? supposto che io abbia problemi genetici.

Inoltre vi dico una cosa che ho scordato di dire a Ralph, io ho una tendenza ad ingrassare spaventosa....e quando ingrasso metto tutto su fianchi e cosce piu che nel resto del corpo. Tutta la vita ho dovuto sempre fare tantissimo sport e mangiare molto moderatamente per stare intorno i 75kg. potrebbe essere che io abbia sempre avuto una anche se piccola disfunzione ormonale e i miei genitori non se ne siamo mai accorti? premetto che loro sono entrambi infermieri e mia mamma era caposala reparto endocrinologia. premetto che esami ne ho fatto spesso e volentieri....ma solo esami normali del sangue....e tutto era sempre a posto....

cordiali saluti

[#21] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
che asbbia fifa è chiario. Con ecodoppler si fa diagnosi di ostruzione o meno a seconda della portata arteriosa, ci ho scritto su io ed i colleghi modeneasi. Non fa male è meno dolorosa della convenzionale. Potrebbe essere più che un fattore genetico, una alterazione dello sviluppo, ma attehndiamo tests genetici. Tranquiollo è in ottime mani.
[#22] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
sure! grazie
[#23] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
Salve dottori sono andato alla clinica per sapere i risultati dei test che il Dr. Ralph mi ha fatto fare.

Mi ha detto che gli esami genetici sono tutti normali, che il testosterone e' nella norma, che la prolattina e' nella norma e che solo l'FSH risulta 20 quando il normale dovrebbe essere 12. LH nella norma.

Lui mi ha detto che essendo gli esami genetici OK le probabilita di trovarli sono maggiori ma non un assurance.

Quando gli ho detto di spiegarmi la ragione della mia azoospermia dati i risultati mi ha detto che non la si puo spiegare. Mi ha detto soltanto che il testicolo sta lavorando male e che mentre si fa la microdissection-tese si possono mandare in laboratorio le parti prelevate per capirne un po di piu sulla possibile causa.

Il dottore giulio garaffa che e' il suo primo assistente mi ha detto anche lui le stesse cose.

voi invece che ne pensate sia dei risultati degli esami e sia della diagnosi?

Inoltre prima dell'operazione mi sta facendo fare il test dell'HIV, Epatite B e C.

Grazie mille per la vostra disponibilita.

[#24] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Penso che siqa corretta. Esami infettivologici servono a non trasmettere malattie infettive alla prole.
[#25] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
salve dottori, avrei bisogno di un vostro parere.

in un forum ho conosciuto tante persone con il mio stesso problema...e molte persone che si sono affidate a Ralph qui a londra.

da molti di loro mi e' stato detto che a londra, nessun ospedale e nessun dottore fa la vera microdissection TESE.

Molti facendosi visitare da altri dopo l'operazione con Ralph...hanno scoperto di aver avuto fatta la normale TESE, cioe tante piccole biopsie alla ceca che poi vanno guardate al microscopio...operazioni fatte al "The Centre for Reproductive and Genetic Health" a londra.

Voi che siete del mestiere....voi che peso date a sta cosa?

se vi interessa il forum e': "http://www.fertilityfriends.co.uk/forum/index.php?topic=186608.new;topicseen"
[#26] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Non lo so, io la faccio sul serio e come me molti in italia.
[#27] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
Boh io non so che pensare ma se le persone non lo denunziano ci credo anche io molto poco....tutti sono fissati con il super microscopio del CRMI Cornell a NYC.

Comunque per la cronaca avevo dimenticato di dirvi i risultati degli esami che a detta di Ralph non sono molto brutti.

FsH 20.1 mIU/mL (1 - 1 2 )
Prolactin 172 mIU/mL (70 - 4OO)
Testosterone I2.5 nmol/L (9 - 30)
Karyotipe Normal 46,XY
No Y deletions

grazie per la vostra disponibilita.

ciao
[#28] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
indicano una azospermia non ostruttiva. Le possibilità di reperimento spermatozi sono del 40-60% con tese convenzionale e del 10% in più con microytese.
[#29] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
il testotesrone mi sembra bassino ma fino a che i valori sono nel range non mi preoccupo....comunque grazie della consulenza....

vi faro sapere...

Ciao
[#30] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
e dalli col testosterone, va bene così. Il "pillolo" è a base di testosterone.