Utente 121XXX
Ho 41 anni, peso 53 chili e sono alta 1.62. Mi sono operata venti giorni fa di ernia inguinale e ultimamente ho scoperto di avere una protuberanza a lato sinistro a circa 4 cm sopra l'ombellico. Il mio medico ha diagnosticato un'ernia addominale. Vorrei sapere quali sono i sintomi che dovrei avere se fosse vero, poiche' non accuso alcun dolore o fastidio, e quali rimedi oltre l'intervento chirurgico.Quanto tempo dovrà passare dal primo intervento effettuato in anestesia epidurale?E' utile nel frattempo l'uso di un busto contenitivo?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Se si tratta di un' ernia, puo' essere in effetti asintomatica e l' uncia terapia è chirurgica.L' intervallo di tempo va stabilito mediante visita anestesiologica. Auguri!
[#2] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Per rispondere alla sua domanda sul busto contenitivo aggiungo che l'utilizzo di tali mezzi e' da evitare perche' non porterebbe alcun vantagggio. Nei casi piu' gravi, ma solo dopo aver confermato la diagnosi e stabilita l'eventuale data dell'intervento, puo' essere necessaria una fascia elastica addominale; che in linea di massima andrebbe evitata anch'essa, perche' rischia di complicare proprio la procedura chirurgica, ma che potrebbe rivelarsi (ripeto, nei casi molto gravi) l'unico sistema per poter arrivare senza complicanze in sala operatoria. Le ho scritto questo soltanto per dovere di informazione, ma da quello che lei ci racconta non mi sembra proprio che si addica al suo caso.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Forse sarebbe il caso che l'Utente precisasse meglio la sede della protuberanza da lei rilevata. Per caso vi sono in prossimità cicatrici di pregressi interventi chirurgici ?