Utente 123XXX
Salve, sono una donna di 35 anni e da qualche anno avevo una cisti sulla spalla destra (non mi aveva mai dato problemi); a ottobre 2008 si è infiammata.

Dopo una settimana a cura antibiotica la cisti si è aperta da sola. L'ho schiacciata e svuotata di tutto il suo contenuto.

E' rimasta però nella zona dove era la cisti un'area violacea, inoltre il foro da cui si è svuotata ogni tanto mi si riempie ancora di un liquido (siero e sangue). Questo liquido ogni tanto fuorisce, si forma una crosticina ma poi ancora dopo un mesetto mi si riforma il liquido che fuoriesce, quindi di nuovo la crosticina etc etc.

Come mai il foro da cui la cisti si è svuotata non si chiude?
Preciso che la zona assolutamente non mi procura alcun dolore...

Grazie mille per la risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Probabilmente perchè è rimasta la capsula.
Un intervento radicale in anestesia locale in genere risolve definitivamente il problema.Auguri!
[#2] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dott. Favara,
grazie mille per la pronta risposta!

Non so se mi sottoporrò all'intervento radicale...
per eliminare la capsula devono forse incidere più a fondo e allora potrebbero lasciarmi una cicatrice, lei che dice?

Grazie ancora e saluti
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Certo, sicuramente rimarrà una cicatrice. Si tratta di scegliere il minore dei mali.