Utente 107XXX
Salve,
sono un ragazzo di 20 anni e vorrei esporvi il mio problema.
Ho effettuato un concorso per le forze armate e sono stato scartato a causa di una tachicardia sinusale con significativi rialzi pressori (minima 90).Ho effettuato numerosi elettrocardiogrammi,analisi del sangue e ben due ecg che non hanno evidenziato nulla di anomalo.
Il problema che mi è stato riscontrato al concorso può essere dovuto alla mia fobia da camice bianco?Quando mi misuro autonomamente la pressione i miei valori oscillano intorno a 127/75 122/56 130/80,tuttavia,quando è un medico a misurarmela, le mie pulsazioni aumentano in maniera considerevole e con esse aumenta anche la pressione...devo preoccuparmi? è necessario che faccia altri accertamenti oltre a quelli già fatti? il colesterolo è 90...si può escludere una malformazione o una patologia cardiaca?
vi ringrazio anticipatamente per le risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Da un semplice consulto telematico non è possibile escludere o confermare una malformazione cardiaca, che tuttavia è molto poco probabile, in un giovane della sua età, senza apparenti problemi di accrescimento e con una infanzia apparentemente silente da malattie di rilievo (in genere a questa età le cardiopatie sono quasi tutte congenite e determinano disturbi dell'accrescimento abbastanza evidenti).
E' possibile che i rilievi pressori elevati (peraltro in maniera molto lieve)dipendano dallo stress determinato dalla visita.
Potrebbe essere utile un controllo pressorio a domicilio con un rilievo pressorio giornaliero, fatto sempre alla stessa ora, per 15 giorni circa, annotando i valori rilevati. Se essi solo sporadicamente superano a riposo i 140/80 mmHg, non deve preoccuparsi, mentre sarebbero da eseguiure approfondimenti se dovessero sistematicamente superare tale soglia.
A disposizione per ulteriori consulti