Utente 837XXX
egregi dottori,

a causa di un deficit erettile da ipertono del pavimento perineale cronico mi è stato prescritto 5 mg di cialis per 3 mesi. Per il primo mese e mezzo i risultati sono stati straordinari, poi ho dovuto sospendere per una gastroenterite e una volta ripreso il farmaco non funziona più. Cosa può essere successo?


Il cialis può provocare assuefazione o dipendenza oppure rovinare la rete vascolare pelvica che non può più avere erezioni naturali?

grazie
[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la letteratura internazionale non riporta fenomeni di assuefazione all'assunzione del tadalafil.Consulti il Suo andrologo di riferimento.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 837XXX

Iscritto dal 2005
perfetto, ma è possibile che con un ipertono del pavimento pelvico un farmaco potente come il cialis ( che viene dato a chi è sottoposto a prostatectomia per intenderci) non funzioni?


grazie
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
e' certamente possibile ma un giudizio puo',e deve,essere valutato da un andrologo reale,dopo la visita...cordialita'
[#4] dopo  
Utente 837XXX

Iscritto dal 2005
capisco che ci vuole una visita andrologica accurata, ( anche se sono stati fatti tutti gli esami del caso, mi hanno rigirato come un calzino!) a livello puramente teorico cosa può essere successo dato che al primo ciclo ha funzionato il cialis prepotentemente e adesso no?


grazie
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...guardi con fiducia in avanti e non robottizzi una funzione spontanea che necessita della Sua spinta (aldilà
dell'ipertono del pavimento pelvico che... non é una malattia).Buone vacanze.