Utente 239XXX
Gentilissimi dottori vengo ad esporvi il mio problema, è da circa un mese che avverto un leggero prurito al glande, premetto che sono stato operato di fimosi circa 15 anni, il prurito viene eva, un'altro problema che sto avvertendo da qualche giorno è come una senzazione di una leggera scossa elettrica o vibrazioni come si può chiamare, ma la mia senzazione è che si tratti di leggere scosse a basso voltaggio, non riesco a capire cosa stia saltando fuori, poi nell'ispezionare il pene
con il glande totalmente scoperto mi sono accorto che da un lato il colore è più violaceo non riesco a capire se questo colore è dovuto al continuo contatto del glande con gli indumenti.

in attesa
la saluto Giampiero

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Gentile Giampiero,

non credo che il pregresso intervento di fimosi di 15 anni fa possa essere in relazione con nuove sintomatologie, così come no credo che una porzione del glande di diverso colore, ravvisata da poco sia ancora in relazione con confricazioni continuative con gli indumenti intimi.
in ipotesi, è possibile immaginare qualcos'altro (nulla di grave comunque) che meriterebbe, una visita dermo-veneroelogica.

Cari Saluti.
Dott. Luigi LAINO
Dermatologo e Venereologo,ROMA
[#2] dopo  
Utente 239XXX

Iscritto dal 2007
La ringrazio per la risposta tempestiva ricevuta e un grande ringraziamento va al servizio che tutti voi ci date.

Saluti Giampiero