Utente 120XXX
Gent.mi medici,
vorrei cortesemente sapere a cosa puo' essere dovuta la comparsa improvvisa di intensa xerostomia(tanto da non riuscire ad articolare bene le parole) e stipsi,in soggetto con epatocarcinoma in stato avanzato(metastasi polmonari e linfonodali),attualmente in trattamento palliativo con paracetamolo+codeina e un antipertensivo contenente un ace inibitore e spironolattone.
Precedentemente questi sintomi non si erano mai presentati,anzi l'alvo a volte era diarroico.
potrebbero essere imputabili alla codeina? O eventualmente alla malattia...ma secondo quale meccanismo?
Ringrazio anticipatamente per l'attenzione ed invio cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

il paziente non assume nessun altro farmaco? La sintomatologia non appare correlata nè alla malattia nè ai farmaci trascritti. Occorrerebbe una visita clinica per raccogliere ulteriori elementi.

Resto a disposizione, un caro saluto

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
[#2] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
Gent.mo dr.Pastore,
la ringrazio molto per la cortese risposta.
In effetti avevo tralasciato 2 farmaci:delle iniezioni di cortisone che fa quitidianamente per il dolore e iniezioni di octreotide una volta al mese.
Non so se possano essere correlate.
Ancora grazie e cordiali saluti.