Utente 123XXX
Salve sono un ragazzo di 28 anni.

Da circa una settimana mi sono apparsi dei taglietti nella zona superiore del Pene precisamente nella pelle che ricopre il Glande.Dopo circa 2 giorni sono diventate delle Ulcerette dolorose 2 di preciso, collocate 1 sul frenulo e 1 sulla pelle di fronte all'altra all'interno sono di colore Biancastro, adesso stanno creando sempre nella pelle che ricopre il pene delle vescicolette.Ho fatto degli esami specifici perchè la prima diagnosi fu quella di Sifilide ma è risultata negativa.RX Torace Negativo.Da 2 giorni sentivo una spece di vertigine che si irradia dal Ano al pene passando dai glutei.Ieri notte mi spunta nella parte esterno centrale del Gluteo una spece di Grosso foruncolo, controllandolo questa mattina ho visto che anch'esso ha formato delle vescicole.Ho dolori come fossero punture non dolore ai reni e delle ghiandole 1 nel collo e due nell'inguine ingrossate 1 a Dx e una a Sn ma non dolorose ne fastidiose ho solo qualche dolorino dietro la coscia Sn.

Ho Rapporti sessuali solo con la mia Ragazza da 5 anni che non ha mai accusato nulla di simile ne ha mai sofferto di Candidosi o altro.

Non prendo farmaci.Non faccio uso di Droghe ne di Alcool. Fumo poco 3-4 sig al giorno "Sigarette" a volte anche 0.

Non ho avuto febbre ma la settimana prima che spuntassero le ulcerette accusai dei forti mal di testa.

Secondo voi cosa potrei avere?

Il Dermatologo vuol fare una Biopsia alle Ulcere genitali e un Tampone Uretrale.
e un Eco-Addome.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof.ssa Elisa Cervadoro
28% attività
0% attualità
12% socialità
LIVORNO (LI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile Utente,
gli accertamenti proposti potrebbero comunque servire a fare delle diagnosi differenziali ma ricordi al collega che lo segue che io sospetterei anche un Herpes ZOster.
Mi faccia sapere
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Nell'ipotesi non vincolante e telematica di patologie sessualmente trasmissibili (vedi herpes simplex) o altre come l'herpes zooster, passando per altre situazioni dermatosiche infiammatorie, tutto è possibile: la visita DermoVenereologica è fondamentale in questi casi: la produca con fiducia

cari saluti
[#3] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
Per il momento il Dermatologo mi ha dato della Gentalyn 0,1 Crema da applicare e un Antibiotico "Bactrim" adesso io mi chiedo se un antibiotico funziona anche su un Virus... a mio parere potrebbe essere un Herpes Genitalis..

Secondo voi il Gentalyn e il Bactrim fanno effetto??
I 2 esami che mi sono stati prescritti Tampone Uretrale e Biopsia sono Dolorosi?

Grazie Mille
[#4] dopo  
Prof.ssa Elisa Cervadoro
28% attività
0% attualità
12% socialità
LIVORNO (LI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile Utente,
un antibiotico non agisce contro un virus, può coadiuvare la cicatrizzazione di alcune lesioni migliorandone la cicatrizzazione.
Il tampone uretrale non è invasivo nè doloroso in condizioni normali potrebbe esserlo in presenza di infiammazione o lievi stenosi post-infiammatorie.La biopsia viene soltamente eseguita in anestesia locale pertanto il dolore è relativo al bucotto della puntura iniziale.
Cordiali saluti