Utente 942XXX
Buongiorno.
Circa 10 giorni fa (il 21 Luglio) a mia moglie sono iniziate a comparire delle papule rosse sulla pelle, prima sul tronco e la schiena e poi sul viso. In breve tempo si è ricoperta di vescicole acquose su tutto il corpo e le è stata diagnosticata la varicella.
Io non ho avuto la varicella da bambino o, meglio, mia madre dice che non ricorda che io la abbia avuta.
Avrei alcune domande:

1)Se non l'ho avuta, è possibile che in questa occasione non l'abbia presa ? Premetto che, dopo la comparsa delle prime vesciche, io e mia moglie abbiamo addirittura dormito in letti separati.

2)Da quando potrò considerarmi fuori pericolo ? Attualmente mia moglie ha per il 90% delle croste (e per 7 giorni ha assunto 800 mg per giorno di aciclovir), ma alcune sono ancora vescicole acquose: a distanza di 10 giorni è ancora contagiosa ?

3)Vorrei cercare di capire se ho avuto in passato la varicella, di modo da prepararmi ad una imminente esplosione della malattia anche su di me: mi consigliate di fare il test di positività ?

4)Nel caso in cui mi comparissero le prime vescicole, è utile iniziare subito anche io la cura con aciclovir oppure devo attendere per vedere quanto è aggressivo il virus ? (in mia moglie lo era parecchio)

Vi ringrazio molto per il consulto.
Saluti.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Dunque,
varie risposte.
L'incubazione del virus è, come in tutte le virosi, più o meno una ventina di giorni, ed in questo periodo si è contagiosi.
Quando spuntano le vescicole, la contagiosità scema.
Ritengo che sua moglie abbia preso Aciclovir 800 x 5 volte al dì, secondo schemi.
Dovesse venire la varicella anche a lei, inizierà a fare la terapia che ha fato la moglie, senza tragedie. La gravità è data più dall'età (quella a dulta) che da una diversa aggrssività del virus.

Saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 942XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la risposta ... attualmente, da domenica, sono a casa con la varicella (ahimè !).
Alcune domande postume:

1) nei 15 giorni di incubazione sono stato abbastanza male, con senso di stanchezza e mal di testa: ma la varicella non è asintomatica ???

2) soffro di dermatite seborroica e questa si è molto acuita da quando si è manifestata la varicella, con eruzioni sebacee giallastre fastidiose ed estese sotto la barba e sotto le sopracciglia: posso separare le due cose e curare la dermatite con la solita pomata anti-sebo ?
Anche io sto prendendo aciclovir 800mg (5 al dì) e su di me la varicella si è manifestata più sotto forma di papule rosse pruriginose che di pustole (oramai sono al 6° giorno)

3) Alcune croste sono già cadute ed hanno lasciato una chiazza rosacea: ovviamente niente sole per quest'anno, ma andranno via ???

La ringrazio.
Cordiali saluti.