Utente 375XXX
Buongiorno, ho 33 anni e già da diversi anni ho alcuni capillari segnati sulle gambe, recentemente ho proprio degli aloni bluastri e quando prendo delle botte anche minimi mi si formano degli ematomi enormi.
Per esempio 2 settimane fa un cane che si è appoggiato sulle mie gambe facendomi le feste, mi ha ridotto le gambe in una serie di strisciate di lividi blu.
Ho anche delle macchie rossastre che sembrano capillari rotti sulla parte alta della pancia, circa dove terminano le costole. Normalmente non si vedono quasi per niente (solo rosa un po' scuro) ma per esempio in spiaggia o in piscina diventano prima rosse e poi viola.
Diciamo che solitamente evito per natura abbigliamento stretto e altre cose simili. Sarebbe opportuna una visita da un angiologo o mi riderebbe dietro? Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Non vi è alcun motivo per il quale un Angiologo dovrebbe riderle dietro.
Intanto può cominciare a farsi un'idea leggendoquesto MinForma.

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=26739

Non è eslclusa tuttavia la opportunità di consultare anche un Dermatologo, visto il tipo di manifestazione e la localizzazione che non sono del tutto tipiche.