Utente 124XXX
Buongiorno,
quest'oggi ho avuto un rapporto sessuale a rischio (escort) consistito in rapporto orale passivo per me e bacio profondo.
La bocca della mia partner mi è parsa esternamente perfettamente integra,
nè mi sembra di aver notato lesioni all'interno della sua bocca.
Ugualmente il mio glande al momento del rapporto non presentava nessun segno evidente di abrasione, arrossamento o quant'altro.
Anche nella mia bocca non c'era nessuna ferita, ad eccezione di una piccola afta sublinguale in fase di guarigione.
Per tutto quanto sopra descritto, esiste il rischio che io abbia contratto una MTS? Se il rischio fosse esistente, potrebbe trattarsi di un rischio basso? e per quali possibili MTS?
Grazie per la risposta che vorrete propormi
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

comprendiamo la sua necessità di sentirsi tranquillizzato da un consulto specialistico DermoVenereologico, seppure dalla sola sede telematica;

purtroppo non possiamo soddisfare la richiesta di "probabilità" ma solo asserire che il rischio di trasmissibilità per questo tipo di rapporti (rapporto sessuale orale con partner a forte rischio MST) esiste ed è presente (dalla SIfilide alla gonorrea alla condilomatosi genitale, in primis)

Ogni ulteriore rafforzo di questa ipotesi va cercata nella sola sede deputata a chiarire queste ipotesi e valutare con obbiettività, ovvero quella DermoVenereologica

cari saluti