Utente 124XXX
Buonasera,innanzitutto volevo ringraziare tutto lo staff di medicitalia.it per il grande sevizio da voi offerto.
vi scrivo riguardo a un fatto accadutomi tre giorni fa,ho avuto un rapporto completo PROTETTO con una prostituta.alla fine del rapporto sono andato in bagno mi sono tolto il preservativo (che è risultato integro) e ho messo del sapone liquido sulle mani e mi sono insaponato il pene senza però lavarmi prima le mani.il problema è che sul pene ho riscontrato una piccola ferita.volevo chiedere è possibile che mi sia preso in qualche modo l'hiv da quella ferita posta sulla pelle del pene nonostante fosse coperta dal preservativo?o altre malattie in quanto oggi ho iniziato ad avere fastidio e arrossamento al glande e alla pelle ricoprente esso??ritenete opportuno un test hiv?quanto è attendibile il risultato dopo tre settimane?vi ringrazio anticipatamente per il tempo concessomi e auguro a tutto lo staff un buon lavoro!
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Allora,
il fatto che ci si possa contagiare non vuole dire che bisogna diventare fobici. Io non credo che lei abbia avuto un comportamento a rischio, ma se vuole eseere tranquillo, primo non vada più coon le prostitute ma neanche abbia rapporti occasionali, secondo, fra 3 mesi faccia un test HIV che sarà sicuramente negativo.

Cari saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottore,la ringrazio per la disponibilità e per il consulto datomi.allora per sicurezza fra tre mesi farò un test di sicurezza.grazie ancora per la disponibilità e per avermi risposto in maniera così rapida!!!le auguro un buon lavoro e una buona giornata.