Utente 122XXX
Salve,vi ringrazio anticipatamente per la vostra risposta..
Vi racconto in breve il mio stato..
Fine aprile dopo un viaggio ad amsterdam dove ho fumato una canna e mangiato una tortina fatta da loro sono svenuto e ho avuto mal di testa per un paio d'ore..
Tornato a casa ho fatto una visita cardiologica completa il risultato e che e' tutto in regola.
Cin il passar dei giorni pero' mi e scesa la pressione a 53 e avevo dei forti mal di testa,stanchezza,sposatezza ecc..
ho fatto una visita neurologia a l fondo oculare ecc e il risultato che anche li sto bene nn ho nulla..poi inizio maggio ho fatto le anlisi completa scritte dal mio medico curante..
Tutto nella norma tranne la sidermia che ho 54,il medico mi ha trascritto una cura a base di ferro con ferrograd,per 2 mesi,solo che continua a giorni alterni la stanchezza ecc
il medico per questo perido mi ha consigliato di smettere di prendere le pillole e continuare a settembre per poi a ottobre a rifare le analisi.
LA MIA paura e che ho qlc malattia infettive che nn risulta dalle analisi o cmq la canna mi abbia portato qlc al cervello o al cuore.
Parlando con un psicologo mi ha detto che sto vivendo una forma di ipocondria..e che tutto cio' che vedo o leggo penso di avere una malattia,sono passato al tumore al cancro all hiv..
la sidermia e'bassa 54?
ho paura nn sto vivendo piu.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Dal punto di vista cardiologico mi sento di tranquliizzarla, per il resto le consiglio di rivolgersi ad un infettivologo.
A disposizione per ulteriori consulti.